Kondogbia ha già dimenticato l’Inter: ‘Ora ho più fiducia in me stesso….’

Kondogbia è intervenuto ai microfoni di un una radio spagnola per parlare del suo momento magico a Valencia.

Il mediano dell’Inter, adesso in prestito al Valencia, Geoffrey Kondogbia, è intervenuto ai microfoni di El Desmarque in Spagna per parlare del suo attuale momento con la squadra catalana, che veleggia nelle posizioni alte della Liga.
Come il Valencia anche Kondogbia sta vivendo un momento esaltante della propria carriera: ‘Penso sia la squadra, che mi aiuta a mantenere un buon rendimento in campo. Ma anche il lavoro e la fiducia. Oggi ho più fiducia in me stesso e c’è un bel gruppo. Tutti cerchiamo di darci una mano l’un l’altro e queste piccole cose hanno fatto sì che alla fine sia riuscito a segnare tre gol. Quanti gol farò alla fine? Non mi pongo un obiettivo preciso, la cosa più importante è il collettivo e vincere il maggior numero di partite possibili. Se poi arrivano altri gol bene, sarà un valore aggiunto; ma non è una priorità’.

Il suo obiettivo è quello di andare ai mondiali anche se la concorrenza nella nazionale francese è molto agguerrita e qualificata: ‘La Francia ha una Nazionale completa. C’è molta competizione, ma io sono francese e l’obiettivo è essere presente a questo torneo. Cercherò di essere il più regolare possibile, poi non sta a me decidere. Cosa direi a Didier Deschamps? Il messaggio lo devo mandare sul campo di gioco, non con le parole. Non ho nulla da dirgli, l’unico messaggio da mandargli è il mio rendimento sul campo’.

Be the first to comment on "Kondogbia ha già dimenticato l’Inter: ‘Ora ho più fiducia in me stesso….’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*