La Juventus ha scelto Szczesny come vice-Buffon: trovato l’accordo con i Gunners

E’ il polacco Szczesny l’uomo deputato a diventare il vice-Buffon nella prossima stagione, mentre procedono le trattative per i due esterni offensivi.

Dopo un lungo tira e molla, sembra che finalmente la Juventus sia riuscita a concretizzare l’acquisto del portiere dell’Arsenal, Wojciech Szczesny. Una trattativa più lunga e complessa di quanto apparso alla vigilia, iniziata addirittura prima di Cardiff ma poi non completata. Risalirebbe a giovedi l’accordo definitivo con l’Arsenal per l’estremo difensore che ha trascorso due anni alla Roma.

In queste ore, si stanno definendo gli ultimi dettagli con i Gunners per definire le modalità di trasferimento e, ovviamente, il prezzo del cartellino comprensivo dei bonus. Definita la questione relativa al secondo portiere, la Juventus si concentrerà totalmente sui colpi che riguarderanno i due esterni d’attacco: Douglas Costa e Bernardeschi.

Marotta e Paratici confidano sul fatto che riusciranno a convincere il Bayern a cedere l’esterno brasiliano con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Per Bernardeschi la questione è un po’ più complessa, tenuto conto che ballano diversi milioni di differenza tra domanda e offerta. La Fiorentina vorrebbe realizzare 50 milioni comprensivi dei bonus, mentre la Juventus spera di limare la cifra inserendo una contropartita tecnica che potrebbe essere Rincon.

Be the first to comment on "La Juventus ha scelto Szczesny come vice-Buffon: trovato l’accordo con i Gunners"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*