La Juventus tra le regine d’Europa, qualificazione in cassaforte

La Juventus tra le regine d’Europa, qualificazione in cassaforte. Con una grande prestazione la Juve ipoteca il primo posto e mette in cassaforte una qualificazione certa.

Ecco la cronaca della partita tratta da Ansa.it:

  • Bianconeri in campo con Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro, Mandzukic, Dybala
  • 1′ PARTITI! Palla al City.
  • 2′ Dybala ci prova subito da fuori: palla alta.
  • 4′ Fernandinho raccoglie una respinta della difesa e calcia dal limite: palla a lato.
  • 6′ Marchisio scodella in area per Mandzukic che in tuffo di testa va lontano dalla porta di Hart!
  • 8′ Pogba allarga per Alex Sandro che crosa da sinistra: Demichelis allontana il pericolo
  • 11′ Palla in verticale per Aguero: chiude Bonuci al limite.
  • 13′ Juve che fa la partita mentre il City aspetta e prova a pungere in contropiede.
  • 14′ Grande giocata al limite di Pogba che manda in porta Dybala ma l”argentino era in fuorigioco.
  • 16′ Fernandinho si divora il vantaggio! Cross da sinistra: Chiellini chiude Yaya Toure ma la palla arriva al brasiliano che spara alto un rigore in movimento!
  • GOL Juventus-Manchester City 1-0: al 18′ pt cross di Alex Sandro, Mandzukic si libera di Otamendi e insacca di interno destro al volo
  • 20′ Cross di Sandro da sinistra: mette fuori di testa Demichelis.
  • 22′ De Bruyne scappa a sinistra ma Barzagli lo ferma all”ingresso in area.
  • 27′ Navas a terra: problemi per lo spagnolo.
  • 24′ Pogba sfonda in area e mette al centro: Clichy in due tempi riesce ad allontanare la palla che era rimasta nell”area piccola! .
  • 28′ Cross da sinistra: sponda di Sturaro di testa per Mandzukic che calcia al volo di destro, grande risposta di Hart in angolo!
  • 30′ Yaya Toure spara da fuori: palla larghissima.
  • 32′ De Bruyne scodella da destra in area: palla lunga per tutti che finisce sul fondo.
  • 34′ AMMONIZIONE. Giallo per Fernandinho: duro su Marchisio.
    36′ Fernandinho in verticale per De Bruyne ma il belga era in offside
    39′ Yaya Toure col sinistro al volo dal limite sfiora il palo!
  • 41′ Lichtsteiner sfonda in area da destra e prova il tocco sotto su Hart ma il portiere in uscita nega il raddoppio allo svizzero!
  • 43′ Retro-passaggio sanguinoso di Marchisio che manda in porta Aguero: il Kun prova a saltare Buffon ma il portierone azzurro lo chiude in angolo in uscita!!
  • Juventus-Manchester City 1-0 fine pt: Mandzukic 18′. Occasioni per Pogba, Mandzukic e Lichtsteiner; Buffon salva su Aguero al 44′.
  • 46′ INIZIO SECONDO TEMPO. Palla alla Juventus.
  • 50′ Hart sbaglia il rilancio, rimessa per i bianconeri. .
  • 53′ Fernando vicinissimo al pareggio, il palo e Buffon gli dicono di no.
  • 55′ SOSTITUZIONE Morata per Mandzukic .
  • 57′ Palo anche per la Juve, colpito da Sturaro su assist proprio di Morata.
  • 59′ Fallo su Lichtsteiner, punizione per la Juve.
  • 61′ Dybala a terra: gioco fermo
  • 64′ Pogba da fuori: palla alta.
  • 66′ De Bruyne in area per Aguero: destro al volo dell”argentino deviato in angolo da Chiellini .
  • 68′ SOSTITUZIONE. City: Sterling per Aguero.
  • 69′ AMMONIZIONE. Giallo per Sagna: duro su Dybala. .
  • 70′ AMMONIZIONE. Giallo per Navas per proteste. 72′ Cross di Dybala da sinistra: allontana la difesa ospite 75′ Angolo di De Bruyne: Barzagli allontana di testa.
  • 77′ SOSTITUZIONE. Juve: Evra per Sandro.
  • 78′ Morata strepitoso, ne salta tre, entra in area ma spara addosso ad Hart!!
  • 79′ De Bruyne crossa per Sterling che devia da pochi passi ma Barzagli si immola e salva la Juve!
  • 81′ SOSTITUZIONE. City: problemi per Hart che lascia il campo per Caballero.
  • 82′ SOSTITUZIONE. Juve: Cuadrado per Dybala
  • 84′ Cuadrado calcia due volte verso la porta dal limite: la prima su un difensore, col secondo sfiora il palo!
  • 86′ City che spinge alla ricerca del pari, Juve che si difende e fa male in ripartenza.
  • Juventus-Manchester City 1-0 finale: Mandzukic 18′ pt. Pali di Fernando (53′) e Sturaro (56′). Bianconeri qualificati agli ottavi.

Be the first to comment on "La Juventus tra le regine d’Europa, qualificazione in cassaforte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*