La Roma punta Zappacosta e chiude per il regista ivoriano Seri

La Roma punta forte Zappacosta dopo il fallimento di Bruno Peres che potrebbe essere ceduto, mentre Jean Seri è sempre più vicino.

Ormai siamo ai dettagli per il nuovo acquisto della Roma, Jean Seri. Secondo l’indiscrezione battuta dal sito Spor.es, il calciatore ivoriano che milita nel Nizza, avrebbe già raggiunto l’accordo economico con il club giallorosso. Monchi ha giocato d’anticipo, superando la concorrenza di altri top club europei che avevano messo gli occhi sul talentuoso regista africano. Si sta lavorando in queste ore per abbattere il prezzo del cartellino del calciatore dopo che il presidente del Nizza aveva puntato i piedi per il pagamento dell’intera clausola rescissoria da 40 milioni di euro.

Intanto si attende la risposta del club giallorosso per quanto riguarda la mega offerta giunta dal Chelsea per l’acquisto di Manolas. Ieri è giunta dalla Grecia l’indiscrezione secondo la quale i Blues sarebbero disposti a pagare ben 48 milioni di euro pur di mettere le mani sul cartellino del difensore centrale. Tanti bei quattrini che Monchi potrebbe spendere per rafforzare il reparto difensivo e per sostituire il partente Salah ormai vicinissimo al Liverpool. 

Il club giallorosso è anche all’affannosa ricerca di un terzino destro dopo il flop di Bruno Peres che non ha convinto. La Roma potrebbe bussare ancora alla porta del Torino per il giovane azzurro Zappacosta, un talento dalle grandi prospettive che ha già dimostrato di poter giocare ad alti livelli. Cairo valuta il suo difensore ben 20 milioni di euro.

Be the first to comment on "La Roma punta Zappacosta e chiude per il regista ivoriano Seri"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*