Apoteosi Lazio, Coppa Italia vinta sull’ Atalanta

Lazio Immobile

Anche l’ultimo trofeo nazionale della stagione è stato ufficialmente assegnato. Sconfiggendo l’ Atalanta nella finale di Roma, la Lazio è riuscita a far sua la Coppa Italia, succedendo alla Juventus per la prima volta da quattro anni a questa parte. C’era grande curiosità, effettivamente, per vedere chi avrebbe vinto il trofeo, dopo un dominio bianconero che durava ininterrottamente dal 2015.

Lazio ImmobileE ce l’ha fatta la Lazio, nonostante non partisse certamente con i favori del pronostico, contro un’ Atalanta che chiuderà inevitabilmente con grande delusione la sua gara. I bergamaschi, d’altro canto, in questa stagione sono emersi come una delle maggiori forze del calcio italiano: proprio gli uomini di Gasperini avevano interrotto l’egemonia della Vecchia Signora durante i quarti di finale, con un secco 3 – 0 che sembrava quasi come un segno del destino. E persino durante il recente scontro diretto in campionato, valido per la volata Champions, l’ Atalanta aveva avuto la meglio senza troppi patemi su una Lazio parsa in crisi e quasi a corto di benzina.

Ma le finali, si sa, sono una cosa a parte, e persino l’ Atalanta dei miracoli, che spera ancora di qualificarsi per la prossima edizione della Champions League, è stata costretta a veder sfumare il proprio sogno. Precisa e solida la squadra biancoceleste, capace di approfittare della stanchezza degli avversari per strappare la vittoria nei minuti finali: un 2 – 0 che vede le firme di Milinkovic-Savic, subentrato qualche istante prima, e di Correa, abile a sfruttare un letale contropiede. Decisa, dunque, anche la Supercoppa Italiana: si giocherà tra Juventus e Lazio.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*