Lazio furiosa con Damato: ‘C’è un pregiudizio nei nostri confronti’

La Lazio attacca furiosamente l’ennesimo arbitraggio sfavorevole per bocca del responsabile della comunicazione, Diaconale.

La Lazio, nonostante la vittoria al Franchi, non ci sta. L’arbitraggio di Damato ha messo in difficoltà la squadra capitolina, rimasta in dieci per una espulsione assai dubbia. I biancocelesti lamentano anche una interpretazione del Var pregiudizievole per i propri colori. A manifestare la contrarietà del club di Lotito è stato Arturo Diaconale, responsabile della comunicazione della Lazio, intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: ‘La vittoria più che meritata della Lazio a Firenze non deve cancellare lo scandalo a cui abbiamo assistito nella gara dell’Artemio Franchi. Anche ieri sera ci sono stati numerosi episodi arbitrali alla Lazio sfavorevoli, tra scelte del Direttore di Gara (Damato, ndr) e del Var, i quali confermano che sembra esserci del malanimo ovvero del pregiudizio da parte dei fischietti italiani nei nostri confronti’.

La squadra di Inzaghi ha saputo reagire sul campo alle avversità legate alle discutibili decisioni arbitrali. E’ questo il sunto di quanto dichiarato da Diaconale, nel suo atto d’accusa contro la classe arbitrale: ‘Grazie alla spinta, alla presenza, alla perseveranza dei tifosi laziali che voglio qui pubblicamente ringraziare, la squadra sta reagendo, rispondendo colpo su colpo nonostante tutto. La società è fiera del lavoro svolto da Inzaghi e dalla sua banda, ora abbiamo cinque finali da giocarci fino all’ultimo respiro. Il Presidente Lotito, è molto impegnato in Federazione, tuttavia è meglio preservarlo da eventuali polemiche mediatiche, altrimenti lui stesso diverrebbe un bersaglio ancora più appetibile…’.

Be the first to comment on "Lazio furiosa con Damato: ‘C’è un pregiudizio nei nostri confronti’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*