Le probabili formazioni di Juventus – Crotone

Juventus Stadium

E anche questa stagione calcistica sta ormai andando in porto. Mancano appena due giornate alla conclusione del campionato di Serie A, che deve ancora assegnare gli ultimissimi verdetti. E, per uno strano scherzo del destino, Juventus e Crotone si incroceranno per due obiettivi agli antipodi: i bianconeri si giocano il match point Scudetto, mentre i pitagorici sognano una permanenza clamorosa nella massima competizione.

È anche interessante notare come arrivano le due squadre a questo attesissimo match. La Juventus, infatti, pur reduce dal trionfo in Coppa Italia ai danni della Lazio, non vince in campionato da ben tre partite: in questo parziale, ha raccolto appena due punti, frutto di due pareggi ed una sconfitta. Il cammino recente del Crotone, invece, è stato a dir poco pirotecnico: i calabresi non perdono da praticamente due mesi, nel corso dei quali hanno messo insieme un invidiabile filotto di cinque vittorie e due pareggi.

Andiamo dunque a vedere come si schiereranno in campo, con ogni probabilità, i due club. Partiamo dai padroni di casa della Juventus. Massimiliano Allegri ha ancora qualche piccolo problema di formazione, ma rispetto alla finale di Coppa Italia ha recuperato lo squalificato Pjanic, mentre Khedira pare essersi quasi rimesso. Probabile, comunque, qualche sostituzione rispetto alla gara giocata contro i biancocelesti. In porta torna capitan Buffon, mentre è auspicabile attendersi una difesa a quattro. Dani Alves, in forma strepitosa, potrebbe essere nuovamente preferito a Lichtsteiner nonostante abbia giocato solo pochi giorni fa, mentre al centro dovrebbero rivedersi Bonucci e Chiellini. Probabile la conferma di Alex Sandro sulla sinistra, con Asamoah in panchina.

Sulla mediana rientra Pjanic, presumibilmente affiancato da Marchisio qualora Khedira non dovesse farcela. Tuttavia, il principino ha anche subito una botta contro la Lazio: in tal caso pronti Rincon, Sturaro o Lemina. Sulla trequarti rientra Cuadrado, mentre viene confermato Dybala. Mandzukic dovrebbe trovare nuovamente i gradi da titolare, altrimenti Allegri potrebbe farlo rifiatare inserendo nuovamente Dani Alves in posizione avanzata (con Lichtsteiner impiegato dall’inizio). In avanti, ovviamente, Higuain.

Il Crotone arriva senza grossi problemi alla partita dello Stadium, e soprattutto con il morale alle stelle. Il tecnico dei pitagorici, Nicola, schiererà dunque il miglior undici possibile contro la Juventus, nella speranza di far risultato per portare avanti quel sogno chiamato salvezza. Cordaz in porta dunque, con una linea difensiva orchestrata da Rosi, Ferrari, Ceccherini e Martella. A centrocampo largo a Rohden, Barberis, Crisetig e Nalini, mentre in avanti il tandem offensivo che sta facendo sognare i tifosi calabresi: Falcinelli e Trotta, 15 gol in due finora.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*