Le probabili formazioni di Juventus – Lazio

Juventus Cuadrado

È ormai tutto pronto in vista della supersfida che andrà in scena tra poche ore allo Stadio Olimpico di Roma, allorché la Juventus, nella finalissima di Coppa Italia, tenterà di difendere il titolo dall’assalto della Lazio. I bianconeri sono ancora in corsa per tutti e tre gli obiettivi stagionali, e potrebbero mettere a segno un triplete che avrebbe del clamoroso. Tuttavia, sulla loro strada, ecco pararsi i biancocelesti di Simone Inzaghi, capaci di realizzare un cammino a dir poco entusiasmante in campionato. La Lazio occupa la quarta piazza in Serie A, ed è reduce dalla sconfitta patita dalla Fiorentina. Anche la Juventus è reduce da un KO, ma ben più importante: quello subito, sempre allo Stadio Olimpico, dalla Roma di Spalletti, e che è costato il primo match point ai bianconeri per lo Scudetto.

Ecco perché, adesso, gli uomini di Allegri non possono più sbagliare nulla. Quando, infatti, mancano appena quattro partite alla conclusione della stagione, la Juventus deve vincerne almeno tre, se vuole conquistare Campionato, Coppa Italia e Champions League. E l’assegnazione del primo di questi trofei avverrà proprio tra poche ore, con la coppa nazionale che i piemontesi detengono da due anni.

Vediamo dunque quali potrebbero essere le probabili formazioni delle due squadre, che per l’occasione ovviamente giocheranno con il miglior undici possibile. Partiamo proprio dalla Juventus. In porta, il portiere di Coppa Italia Neto, mentre, dopo il parziale turn over messo in campo contro la Roma, tornano tutti i titolarissimi. Difesa a quattro o a tre, con il solito dubbio da sciogliere legato all’impiego di Cuadrado: il colombiano è stato impiegato per quasi tutto il match contro la Roma, deludendo fortemente. Di contro, Barzagli ha riposato, e potrebbe essere schierato insieme a Bonucci e Chiellini. Altrimenti, sarà un quartetto difensivo composto da Dani Alves, i già citati Bonucci e Chiellini, e infine Alex Sandro. A centrocampo, Pjanic è out per squalifica, mentre Marchisio è praticamente recuperato. Verrà affiancato da Rincon, perché Khedira non riesce a recuperare. In avanti, Dybala e Mandzukic supporteranno Higuain, e lo faranno insieme a Cuadrado nel caso in cui non giocasse Barzagli.

Meno dubbi in casa Lazio, che dal canto suo spera di poter finalmente battere la Juventus in una finalissima, per aggiudicarsi la Coppa Italia. Anche Simone Inzaghi ha impiegato un leggero turn over contro la Fiorentina, e affronterà la partita con la miglior squadra possibile. Rimane solo da monitorare le condizioni di Parolo, mentre Lukaku sarà out per squalifica. Probabile 3-5-2, comunque. Strakosha in porta, e retroguardia composta da Bastos, De Vrij e Wallace. Lulic e Basta sugli esterni, mentre nella cerniera di centrocampo spazio a Biglia, Milinkovic-Savic e, se recuperato, Parolo. In attacco, insieme a Immobile, è favorito per una maglia da titolare Keita. Altrimenti, spazio a Felipe Anderson.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*