Le probabili formazioni di Roma – Juventus

Marchisio Juventus

Il match di cartello della trentaseiesima giornata del campionato italiano di Serie A è senza ombra di dubbio quello che andrà in scena allo Stadio Olimpico nel posticipo di domenica sera, allorché i padroni di casa della Roma affronteranno la corazzata bianconera della Juventus. Un match che sarà probabilmente decisivo per stilare gli ultimi verdetti di questa stagione: in ballo, oltre al titolo, c’è anche un secondo posto che equivale all’accesso diretto alla prossima edizione della Champions League.

Alla Vecchia Signora, reduce dall’incredibile qualificazione alla finalissima di Cardiff nell’ambita manifestazione internazionale, basterà appena un punto per conquistare aritmeticamente il titolo. Se gli uomini di Allegri, insomma, riusciranno a non venire sconfitti dal club capitolino, si cuciranno sulla maglia il sesto Scudetto consecutivo, un’impresa mai riuscita a nessuno nella lunghissima storia della Serie A.

Di contro, la Roma è quasi obbligata a sconfiggere la Juventus, se vuole essere sicura di tenere a distanza di sicurezza il Napoli di Maurizio Sarri. I giallorossi, infatti, che al momento occupano la seconda posizione in classifica, sono avanti di appena un punto rispetto agli azzurri, ed una mancata vittoria in questo importantissimo match potrebbe relegare definitivamente i ragazzi di Spalletti al terzo posto, costringendoli ad affrontare i temibili preliminari di Champions per il secondo anno consecutivo.

Entrambe le squadre, ad ogni modo, al termine di una stagione lunga ed estremamente dispendiosa, arrivano alla partita falcidiate e ricche di assenze e defezioni. Difficile al momento capire con esattezza quale formazione deciderà di mandare in campo Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus è stretto tra le scorie della qualificazione appena acquisita in finale di Champions League ai danni del Monaco, e la finale di Coppa Italia che invece verrà disputata contro la Lazio tra pochi giorni, mercoledì 17 maggio.

Per la Juventus, comunque, alcune certezze ci sono sicuramente. In porta il capitano Buffon, mentre in difesa non dovrebbero venire risparmiati i vari Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Possibile, comunque, che Allegri alla fine decida di lasciar spazio alle forze più fresche di Lichtsteiner, Benatia e Asamoah, mentre Barzagli, uscito con i crampi nella semifinale di ritorno di Champions, dovrebbe accomodarsi in panchina. A centrocampo, con il forfait quasi scontato di Khedira, ci sarà sicuramente l’ex Miralem Pjanic, che salterà la finale di Coppa Italia per squalifica. Al suo fianco, ecco Marchisio. Sulla trequarti, infine, certe le presenze di Cuadrado (il più fresco del quartetto offensivo), Dybala e Mandzukic, alle spalle di Gonzalo Higuain.

Tanti problemi anche per Luciano Spalletti, costretto ad affrontare la Juventus con una rosa acciaccata. Strootman è out per squalifica, mentre Dzeko non ci sarà per infortunio, insieme al lungodegente Florenzi. In dubbio anche Perotti e Nainggolan, ma quest’ultimo stringerà i denti per esserci. Dinanzi a Szczesny, dunque, Rudiger torna titolare dopo aver smaltito la squalifica contro il Milan, affiancando Manolas e Fazio. In mezzo al campo probabile la presenza di De Rossi e Paredes, mentre le fasce sono da stabilire, con Bruno Peres e Emerson a scalpitare. In avanti, spazio ad un tridente senza ariete: Salah, Nainggolan ed El Shaarawy.

Be the first to comment on "Le probabili formazioni di Roma – Juventus"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*