L’emozione di Pioli in conferenza stampa: ‘Avrei voluto abbracciare tutti i tifosi….’

Ecco uno stralcio della conferenza stampa di Stefano Pioli che ha presentato la sfida contro il Benevento, ma si è parlato soprattutto di Astori.

E’ una conferenza stampa all’insegna della commozione quella di Stefano Pioli, l’allenatore della Fiorentina, e non poteva essere altrimenti dopo la dolorosa perdita del capitano.
‘Davide Astori – ha esordito il tecnico della Fiorentina – era una persona e un capitano speciale. L’eredità più grande che ci ha lasciato è il seme della passione e dell’amore per la Viola. La mia squadra piange e sta soffrendo, ma sappiamo cosa fare per onorare la memoria di Davide’. La conferenza stampa è stata mirata soprattutto a raccontare le emozioni del gruppo in questo momento cosi difficile per i colori viola: ‘Davide trovava sempre modo e tempo giusti di dire le cose: generoso, positivo, disponibile e altruista. Purtroppo me lo sono goduto per troppo poco tempo e mi mancherà. Mi manca ogni giorno che vado al campo.

Un pensiero alla famiglia, sono persone speciali, li abbraccio e presto li incontrerò. Per Francesca e Vittorio non so proprio cosa dire, solo che noi ci saremo sempre per loro’. Poi un elogio ai tifosi viola, che in questo momento di lutto, si sono stretti attorno alla società, dimenticando le recenti polemiche, tutti uniti nella memoria di Davide: ‘I nostri tifosi hanno a volte la lingua lunga, ma un cuore grandissimo: avrei voluto abbracciarli ad uno ad uno per consolarci e trovare insieme la forza per andare avanti. Un ringraziamento a tutto il mondo del calcio perché una partecipazione così piena di solidarietà è merito di Davide, ma significa che ci sono sicuramente dei principi e di valori’. Un ringraziamento speciale, Stefano Pioli lo ha rivolto alla società: ‘Si è ancora una volta contraddistinta per serietà, sensibilità e disponibilità, facendo di tutto anche per aiutare la squadra’.

Be the first to comment on "L’emozione di Pioli in conferenza stampa: ‘Avrei voluto abbracciare tutti i tifosi….’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*