Liga, Simone Zaza piega il Real Madrid con un gol da antologia

Con un gran gol di Simone Zaza, il Valencia sblocca il match della Liga contro il Real Madrid, vincendo alla fine per 2-1.

Simone Zaza diventa re per una sera al Mestalla, realizzando una splendida rete con il suo Valencia che mette in ginocchio il Real Madrid sconfitto per 2-1. Si giocava il recupero della 16.ma giornata della Liga. La rete è giunta dopo solo 5 minuti dall’avvio del match, mentre il raddoppio per i padroni di casa porta la firma di Orellana. La rete della bandiera per le merengues la firma il solito Cristiano Ronaldo e a nulla è valso l’assedio finale degli ospiti che hanno dovuto incassare una brutta battuta d’arresto nella corsa verso il titolo.

I Blancos rimangono ancora primi in classifica ma il distacco dal Barcellona, di solo un punto, rimane tale, vedendosi sfumata la possibilità di piazzare l’allungo. Per il Valencia, una boccata d’ossigeno e l’aggancio al 13.mo posto in classifica con 26 punti.

Strepitoso l’eurogol firmato da Simone Zaza che aggancia la sfera in area con le spalle rivolte verso la porta, e si prodiga in una conclusione in girata che finisce sotto l’incrocio mandando in visibilio i tifosi locali. Dopo solo quattro minuti, Orellana piazza la zampata del 2-0, concludendo sotto le gambe di Keylor Navas un pallone che lo stesso Zaza gli aveva fornito. Il Valencia avrebbe anche la possibilità di portarsi sul 3-0 con una conclusione di Munir neutralizzata dall’estremo difensore madrileno. Ronaldo accorcia le distanza al 44′ inzuccando alla perfezione un traversone di Marcelo. Nella ripresa il forcing del Real, impreziosito anche dall’innesto di Bale. All’88’ Diego Alves compie un miracolo sventando una serie minaccia, mentre in pieno recupero è Bale che si vede respinta una conclusione sulla linea da Perez.

Be the first to comment on "Liga, Simone Zaza piega il Real Madrid con un gol da antologia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*