L’Inter piomba su Nikola Kalinic: potrebbe soffiarlo al Milan

Il Milan ha allentato la presa su Kalinic, cosi il giocatore è stato corteggiato dalla società nerazzurra che vede in lui una valida alternativa per l’attacco.

Dopo i tentennamenti del Milan, sul croato Nikola Kalinic è piombata l’Inter che avrebbe individuato nell’attaccante viola una possibile alternativa in attacco per Icardi oppure un valido partner offensivo per l’argentino. Il Milan, per lungo tempo, ha corteggiato l’attaccante gigliato senza mai affondare il colpo in modo deciso.

Un atteggiamento che ha fatto spazientire sia Pantaleo Corvino che il giocatore, che pregustava già un ricco contratto con la società rossonera. Qualora Kalinic lasciasse Firenze, i viola sarebbero pronti a sostituirlo con uno tra Duvan Zapata e Giovanni Simeone. Il colombiano, al momento, sarebbe preferito per il prezzo più abbordabile, mentre per Simeone, il Genoa continua a chiedere ben 20 milioni di euro.

Inter e Fiorentina, curiosamente, saranno l’una contro l’altra nella prima giornata di campionato. Se Kalinic arrivasse in nerazzurro, sarebbe il terzo giocatore viola ad approdare all’Inter in questa sessione estiva. Borja Valero è già aggregato alla rosa, mentre Vecino sta per essere ufficializzato.

Be the first to comment on "L’Inter piomba su Nikola Kalinic: potrebbe soffiarlo al Milan"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*