Lippi è il futuro per il Milan, la cosa sembra già decisa

Lippi

Il Milan è in fase di grandissimo cambiamento in grado di offrire una nuova speranza per cercare all’ultimo momento di ottenere un biglietto per l’Europa. Sarà Lippi il perno di questo nuovo progetto che, probabilmente, darà i frutti sperati non proprio in questa stagione, è bene ricordare che le squadre in alta quota sono decisamente competitive ed agguerrite, ed ormai recuperare i punti persi sembra essere una vera e propria impresa.

Difficile certo ma non impossibile visto che la Juventus è riuscita a compiere un vero e proprio miracolo effettuando una scalata decisamente improbabile che dalla metà classifica l’ha portata fino alla vetta della classifica per poi rafforzare la sua posizione ottenendo un buon vantaggio sulla seconda, il Napoli. Lippi si sa che è un allenatore molto importante con alle sue spalle molti anni di esperienza come giocatore ed in un secondo tempo come allenatore. Lippi affiancherà l’allenatore attuale del milan, Brocchi, che si trovano già a dover affrontare un’importante sfida. Oltre al campionato c’è il problema della Coppa Italia che vedrà contrapporsi i rossoneri alla Juventus il 21 maggio, che offre l’ultimo traguardo attualmente raggiungibile. Inoltre anche se, la partita si preannuncia decisamente difficile è importante per garantire alla squadra l’accesso all’Europa League.

Per ora bisogna attendere almeno la prossima settimana per vedere se il Milan con l’accoppiata Lippi – Brocchi sta portando avanti dei risultati importanti anche se è probabile che non vi sarà un grandissimo cambiamento in così poco tempo. Non si sa nulla ancora sulle sorti di Bacca e Zaza.