Luis Enrique non si dà per vinto: ‘Se giochiamo come sappiamo ne facciamo 4 alla Juve’

Ecco le parole di Luis Enrique in conferenza stampa dopo le tre reti subite nel quarto di Champions contro la Juventus.

Luis Enrique fa il mea culpa, dopo la clamorosa debacle esterna contro la Juventus, che fa il pari con la sconfitta subita nei quarti di finale contro il Psg. In quella occasione il Barça riuscì a ribaltare la contesa grazie ad una rimonta prodigiosa, ma la sensazione è che contro la Juventus, anche al Camp Nou sarà un’altra musica: ‘Abbiamo commesso gli errori di Parigi – ha sbottato il tecnico azulgrana in conferenza stampa – e questo è un grande problema. Non parlo di rimonta perchè sono troppo incazzato, ma se torniamo al nostro livello possiamo fare 4 reti a chiunque‘.

Parole di fuoco in vista del match di ritorno che si preannuncia più scoppiettante che mai. Ma l’amarezza di Luis Enrique è davvero palpabile a fine match. Ancora una volta si sente tradito dalle colonne portanti della sua squadra, che hanno latitato per un tempo per poi svegliarsi tardivamente solo nel finale: ‘Abbiamo giocato un pessimo primo tempo – ha proseguito il tecnico catalano – nel secondo abbiamo alzato il nostro baricentro, ma abbiamo subito il terzo goal. In un periodo da incubo come questo, non abbiamo avuto quel tocco di fortuna per trovare il pareggio’.

Il suo rammarico più grande è stato quello di non avere saputo trasmettere alla squadra la propria grinta e il suo progetto tattico per la sfida dello Juventus Stadium: ‘ Dobbiamo imparare e migliorare, rivedremo la gara per analizzarla. Contro un avversario come la Juventus può accadere questo’.

Ancora un’altra ‘remuntada’ appare davvero difficile pensarla anche per un allenatore ottimista come lui, ma il Barcellona non lascerà nulla di intentato per non uscire dalla Champions League: ‘Per la seconda volta quest’anno cadiamo così all’andata, è difficile pensare ad un’altra remuntada, ma cercheremo di rialzarci‘.

Be the first to comment on "Luis Enrique non si dà per vinto: ‘Se giochiamo come sappiamo ne facciamo 4 alla Juve’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*