Marotta stanco del tira e molla per Keita: ‘Fatta l’offerta, ora ci ritiriamo dalla corsa….’

Per Keita alla Juventus la situazione si complica di giorno in giorno dopo la presa di posizione di Lotito che non vuole scendere sotto i 30 milioni.

Il tira e molla per il trasferimento di Keita alla Juventus ha stancato la dirigenza bianconera che avrebbe deciso di desistere: ‘Abbiamo fatto la nostra offerta – ha dichiarato Beppe Marotta a Villar Perosa – ognuno fa il suo prezzo e ci siamo ritirati’. L’operazione delicata e complessa ha attraversato vari step che hanno logorato il rapporto tra la Vecchia Signora e la Lazio. In realtà, i bianconeri non hanno abbandonato l’idea di acquistare Keita, ma hanno solo deciso di cambiare strategia.

L’accordo con l’attaccante senegalese è stato già raggiunto per quanto concerne l’ingaggio, ma Lotito non vuol saperne di scendere sotto i 30 milioni di euro. Una cifra eccessiva per un giocatore che andrà in scadenza il prossimo anno e che si libererebbe a parametro zero nel 2018. Già dal primo gennaio, Keita potrebbe firmare il contratto con il club bianconero a costo zero, mentre Lotito continua a puntare i piedi per incassare interamente i 30 milioni di euro.

Ecco perchè il braccio di ferro tra la Lazio e Keita ha portato alla rottura definitiva con il giocatore escluso dai convocati per la sfida di Supercoppa Italiana di domenica scorsa. Non si esclude che la Lotito, in prossimità della chiusura del mercato, non possa decidere di cambiare idea e abbassare le pretese. Per questo motivo, anche se la Juventus ha dichiarato di aver abbandonato la pista, rimane comunque vigile e pronta a sferrare l’assalto definitivo.

Be the first to comment on "Marotta stanco del tira e molla per Keita: ‘Fatta l’offerta, ora ci ritiriamo dalla corsa….’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*