Messi ‘apre’ ad Icardi in nazionale: ‘Mai posto nessun veto…’

Messi ha parlato a Tyc Sport, di Icardi, Higuain e delle prospettive della nazionale argentina ai prossimi mondiali di Russia.

Leo Messi, con alcune dichiarazioni rilasciate a Tyc Sport, ha voluto mettere fine alle voci di un presunto ’embargo’ dei giocatori argentini all’ingresso del bomber dell’Inter Mauro Icardi nella nazionale albiceleste. Sulla vicenda, la ‘Pulce’ del Barcellona si è espresso senza peli sulla lingua: ‘La verità sta venendo fuori, erano tutte balle, in particolare quella che non lo volevamo in Nazionale. Io non ho mai messo veti, non fa parte del mio modo di essere. Rido di tutte le cavolate che ho sentito’.

Messi ha anche parlato di Higuain, che in nazionale non è riuscito mai ad esprimersi ad alti livelli: ‘Ci fa male, come a tutti. Purtroppo il ‘Pipita’ ha avuto delle occasioni e se la sono presa con lui per questo. E dopo tutti questi anni ci siamo abituati a sentire certe cose . Qui non c’è gente qualsiasi ma del calibro di Mascherano, Di Maria, Biglia sono ‘figure’ nel mondo. Dire che giocano perché sono amici miei è una mancanza di rispetto verso di me e nei loro confronti. Sono tutte bugie’.

L’Argentina ha rischiato seriamente di venire estromessa dai mondiali di Russia 2018, solo all’ultima giornata delle qualificazioni, l’albiceleste è riuscita ad ottenere il pass: ‘Se dalla Russia verremo via da campioni – ha proseguito Messi – faccio voto di andare a piedi fino al Santuario della Vergine di San Nicola’s. Abbiamo sofferto troppo per arrivarci ma non potevamo rimanere fuori e ho sempre pensato che ce l’avremmo fatta. Ora concentriamoci sul torneo in Russia, perché il tempo passa in fretta. Abbiamo giocato tre finali e almeno due avremmo meritato di vincerle. Ma sono cose che possono succedere’.

Be the first to comment on "Messi ‘apre’ ad Icardi in nazionale: ‘Mai posto nessun veto…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*