Messi insultato e aggredito a Tokyo

Per Leo Messi non c’è stato tempo di festeggiare per bene la conquista del Mondiale per Club. La Pulce è stata aggredita da un gruppo di tifosi del River Plate stamattina all’aeroporto di Tokyo.

Mentre il Barcellona stava per prendere l’aereo di ritorno in Spagna, un tifoso ha spinto Leo Messi insultandolo, spingendolo e prendendolo a spunti. Il campione dei Blaugrana ha reagito e sono dovuti intervenire Luis Enrique, allenatore del Barcellona e Mascherano per bloccarlo. Per fortuna non è scoppiata nessuna rissa. Il campione argentino ha siglato un gol mentre Suarez ha regalato al Barcellona una doppietta. Il team spagnolo è sul tetto del mondo. Peccato per l’incidente di stamane che ha rovinato la festa a Messi e compagni. La Pulce era ritornata in tempo per giocare la finale del Mondiale per Club dopo aver sofferto di una colica renale.

Be the first to comment on "Messi insultato e aggredito a Tokyo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*