Milan, Fassone a Radio Anch’io: ‘Arriveranno due o tre giocatori, per Suso e Donnarumma aspettiamo offerte’

Ecco uno stralcio dell’intervista rilasciata da Marco Fassone ai microfoni di Radio Rai sulle prospettive del Milan.

Marco Fassone, l’ad del Milan, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai, per fare il punto della situazione sul futuro rossonero, il giorno dopo la certezza di disputare l’Europa League dalla porta principale.’Pensavamo di arrivare nelle prime quattro con una previsione di 72 punti – ha esordito Fassone – ma se guardiamo il bicchiere sotto questo aspetto lo troviamo mezzo vuoto. Se invece guardiamo il girone di ritorno allora vediamo il bicchiere mezzo pieno, perché si è vista una squadra in crescita. Col senno di poi ho visto cosa è successo a tutte le squadre di Serie A dopo il cambio di proprietà: tutte erano arrivate al primo anno tra il quinto e l’ottavo posto. Quindi cautela, il primo anno è di costruzione e si inizierà a raccogliere dal secondo anno’.

Non sarà di certo un mercato di rifondazione quello estivo, a differenza della scorsa stagione. Verranno inseriti nuovi elementi in un telaio ormai collaudato che ha dato ottima prova di sé. ‘L’anno scorso credevamo fosse necessario rifondare. Quest’anno con le fondamenta gettate dobbiamo fare innesti ridotti. Due o tre giocatori serviranno per migliorare veramente la squadra e rinforzare la panchina. Il nostro mercato sarà certamente molto più prudente, anche per i paletti restrittivi del FFP, economicamente meno roboante ma con gli innesti giusti dove sarà necessario’. Inevitabile l’accenno al Fair Play Finanziario e alle sanzioni che la Uefa irrogherà al Milan: ‘Mi attendo una sanzione economica e sportiva. La Fininvest è coinvolta con noi, sa tutto l’iter e parteciperà in qualche modo. Ci sarà poi una discussione interna fra noi e loro per gestire la sanzione. Quando arriverà? La UEFA ha atteso la chiusura dei campionati e nelle prossime settimane saremo contattati’.

Su Donnarumma ha dichiarato: ‘Noi speriamo rimanga, è il futuro non solo del Milan ma anche della Nazionale. Ma nel calcio se ci sono prospettive che lo attraggono di più, l’importante è che ci siano offerte congrue e la volontà del giocatore, altrimenti rimane un pilastro del Milan’. Suso potrebbe partire ma Fassone ha ammesso: ‘Al momento non abbiamo ricevuto alcuna offerta per nessuno’.

Be the first to comment on "Milan, Fassone a Radio Anch’io: ‘Arriveranno due o tre giocatori, per Suso e Donnarumma aspettiamo offerte’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*