Milan: Le speranze Europee legate alla Coppa Italia

Milan Sconfitto in casa

Dopo la sconfitta casalinga di ieri per opera della Roma, le speranze del Milan Calcio di partecipare alla prossima Europa League sono appese ad un filo: la finale di coppa Italia contro la Juventus.

Ma da come si presenta la squadra a questa partita, c’è poco da sperare. E’ indubbio che le finali di una competizione non hanno sempre un risultato scontato; tutto dipende dagli stimoli che avranno i giocatori di entrambe le compagini. Gli juventini dovrebbero essere appagati dalla vittoria del quinto scudetto consecutivo, ma la voglia di fare l’accoppiata e le parole di mister Allegri saranno molto stimolanti. I milanisti hanno come stimolo proprio l’unica speranza di partecipare alla prossima Europa League.

Dopo la brutta partita di ieri Brocchi ha parlato di pochi stimoli e di un approccio sbagliato:

Sono deluso, ma non tanto dal punto di vista tecnico, perché a volte è normale sbagliare, ma dal punto di vista dell’atteggiamento, della voglia e della volontà – ha detto l’allenatore al termine della gara di ieri sera – Sono molto arrabbiato, non può esistere perdere così, senza reazione. Spero che prestazioni come quella di oggi non si vedano più.

Inoltre i risultati non stanno certo dando ragione alla società per il cambio di panchina, con soli 8 punti nelle ultime sei partite, che hanno precluso alla squadra di classificarsi in una posizione che gli avrebbe permesso di giocare la finale di coppa Italia senza questo peso, che potrebbe compromettere anche la prestazione individuale.

Vedremo sabato 21 come il Milan affronterà questa sfida, delicata e importante al tempo stesso, per evitare di perdere l’ultimo treno per 2016/2017.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*