Milan, il medico sociale Mazzoni fa il punto sugli infortunati: ‘Per Andrea Conti è ancora presto…’

Il medico sociale del Milan ha fatto il resoconto sui giocatori infortunati che sono fermi ai box da lungo tempo.

L’infermeria del Milan continua ad essere affollata. In una intervista concessa a Milan Tv, il medico sociale rossonero ha fatto il punto della situazione, rivelando anche i tempi di recupero dei calciatori che al momento risultano fermi ai box. Su tutti, preoccupa la situazione dell’esterno destro Andrea Conti, i cui tempi di recupero potrebbero dilatarsi rispetto ai tempi preventivati. ‘Sono passati i primi 4 mesi dall’intervento chirurgico – ha rivelato Mazzoni – il ragazzo sta lavorando sul campo, ovviamente in maniera individualizzata e personalizzata. Anche noi leggiamo delle date di rientro di Andrea. A livello interno non ci sembra opportuno di stabilire delle date. Ogni due settimane il suo lavoro verrà analizzato attraverso dei test e, in base ai risultati, verranno riprogrammate le successive due settimane di lavoro. Quello che possiamo dire è che siamo veramente soddisfatti di come sono andate le cose per il momento, però ci sono ancora dei passi da fare e le faremo con la dovuta cautela’.

Perfettamente recuperati Antonelli, Paletta e Abate: ‘Si stanno allenando in gruppo da un po’ di giorni, quindi stanno bene’.
Meno rosea la situazione per Storari: ‘Ha avuto una lesione del gemello mediale del polpaccio. Farà un accertamento settimana prossima, quindi faremo il punto della situazione con gli esami strumentali’.

Be the first to comment on "Milan, il medico sociale Mazzoni fa il punto sugli infortunati: ‘Per Andrea Conti è ancora presto…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*