Milinkovic Savic, mezz’Europa pazza di lui, Tare: ‘Settanta milioni sono troppo pochi..’

I più grandi club europei sono a caccia di Milinkovic Savic, il talento serbo della Lazio che ha realizzato una doppietta contro il Sassuolo.

Indubbiamente il fuoriclasse serbo della Lazio, Milinkovic Savic, è l’uomo copertina di questa 26.ma giornata dopo la doppietta realizzata contro il Sassuolo. I grandi progressi messi in mostra dal centrocampista biancoceleste non sono passati inosservati ai top club europei che adesso sarebbero pronti a mettere sul piatto tanti milioni per lusingare il club di Lotito. Ma quanto vale davvero oggi, Milinkovic Savic ? Interrogato sulla questione, il manager della Lazio, Igli Tare, ha risposto facendo già le primissime cifre: ‘Su Sergej non saprei fare valutazioni, ma 70 milioni sono troppo pochi, li abbiamo già rifiutati quest’estate”. Tare ha smentito il fatto che l’offerta sia giunta dal Real Madrid: “Ad ogni modo, da Real fino ad adesso non è arrivato nessun segnale”, ha dichiarato a Premium Sport.
Tare ha anche confermato che la prossima estate, la Lazio potrebbe doversi privare di qualche pezzo da novanta per fare cassa ed equilibrare i bilanci. La partenza di De Vrij, che ormai appare certa, potrebbe non essere l’unico addio eccellente in estate.
‘A volte qualche cessione, se ci sarà, sarà solo per cercare di migliorare ulteriormente il gruppo o per risolvere questioni economiche, ma vogliamo che la Lazio sia un punto di arrivo per i calciatori. Non penseremo al mercato fino a fine stagione: dobbiamo concentrarci sugli obiettivi di campo’.

Be the first to comment on "Milinkovic Savic, mezz’Europa pazza di lui, Tare: ‘Settanta milioni sono troppo pochi..’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*