Milinkovic-Savic, il procuratore lo mette in vendita: ‘A fine anno potrebbe dire addio….’

Ecco le parole proferite da Mateja Kezman, il procuratore di Milinkovic-Savic, in una intervista rilasciata ai microfoni di Radio Crc.

La Lazio sta vivendo davvero un momento magico, grazie ai tre successi di fila conquistati in campionato e al successo nella prima sfida di Europa League. La stagione è iniziata nel migliore dei modi con il successo in Supercoppa Italiana conquistato espugnando lo Juventus Stadium. Tra i protagonisti più attesi di questo avvio di stagione, il posto d’onore spetta a Milinkovic-Savic, il centrocampista serbo che ha dimostrato, ancora una volta, grandi doti tecniche e un carisma davvero straordinario per un ragazzo ancora giovanissimo.

Non avranno fatto piacere, però, ai tifosi della Lazio le parole espresse dal procuratore del talento serbo, Mateja Kezman, che in una intervista a Radio Crc ha paventato la possibilità che il proprio assistito possa dire addio alla Lazio a fine stagione:
‘Pressioni fortissime già ci sono state da diverse piazze come Madrid, Manchester e Milano – ha ammesso l’agente di Milinkovic-Savic – ma il ragazzo vuole essere felice e giocare per continuare a crescere e diventare nel suo ruolo uno dei migliori al modo. Adesso è difficile pensare ad un futuro diverso dalla Lazio che ha iniziato benissimo, ma non posso escludere che a fine stagione possa andar via’.

In estate, Lotito ha rifiutato un’offerta sontuosa da parte della Juventus proprio per il talentuoso serbo. Di certo, il presidente biancoceleste, farà di tutto per trattenere il proprio gioiello seducendolo con un succoso rinnovo.

Be the first to comment on "Milinkovic-Savic, il procuratore lo mette in vendita: ‘A fine anno potrebbe dire addio….’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*