Monchi futuro d.s della Roma: ecco perchè ora è possibile

Ecco i successi ottenuti col Siviglia da Monchi, il futuro direttore sportivo della Roma, che prenderà il posto di Massara.

Monchi, l’attuale ds del Siviglia, potrebbe diventare a breve il nuovo direttore sportivo della Roma. Già da alcuni mesi, il dirigente iberico è stato accostato alla Roma, e il flirt sembra poter diventare presto un matrimonio. Il presidente del Siviglia, Carmona, ai microfoni di Cadena Ser non ha smentito l’indiscrezione: ‘Non si può obbligare qualcuno a restare dove non vuole stare’. Un messaggio che avvicina Monchi alla capitale nonostante la Roma abbia recentemente smentito più volte.

Il nome vero di Monchi, è Ramon Rodriguez Verdejo, considerato uno degli scopritori di talento più bravi e acuti d’Europa. Andrebbe a sostituire l’attuale d.s giallorosso Frederic Massara, voluto da Sabatini come proprio collaboratore prima di dire addio alla capitale. L’ultimo colpo di mercato messo a segno da Monch è stato Stevan Jovetic, rilevato dall’Inter e subito decisivo nella sfida vinta dagli andalusi contro il Real Madrid.

Il capolavoro Siviglia, capace di conquistare per tre volte di fila l’Europa League e occupare attualmente il secondo posto nella Liga, porta soprattutto la firma di Monchi, abile tessitore di una tela preziosa, condita da tanti talenti cresciuti in casa ma anche da colpi a buon mercato di giocatori che, nella città andalusa, sono riusciti a ritrovare stimoli e prestazioni. Per ingaggiare Monchi, la Roma dovrà accollarsi la clausola da 5 milioni di euro posta dal Siviglia sul suo contratto. Il prezzo della clausola si dimezzerà a 2,5 da luglio 2017.

Be the first to comment on "Monchi futuro d.s della Roma: ecco perchè ora è possibile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*