Napoli e Juve, probabili formazioni della sesta giornata

Napoli Insigne

La quinta giornata del campionato di calcio di Serie A riparte ancora una volta nel segno delle due squadre che, più di tutte le altre, sembrano destinate a lottare per la vittoria del titolo. Il Napoli e la Juventus, infatti, apriranno le danze negli anticipi del sabato, dando lustro alla sfida a distanza che le sta vedendo protagoniste. E, mentre i partenopei sono chiamati a una partita ostica, pur se certo non impossibile contro il miracoloso Chievo, i bianconeri invece saranno ospiti del Palermo.

Vediamo dunque come dovrebbero scendere in campo le due squadre. Per il Napoli, non c’è alcun dubbio sul modulo, mentre potrebbe finalmente esserci un ricambio in termini di effettivi, anche in vista della delicata sfida di Champions League che attende i campani. Con Reina confermato tra i pali, probabile dunque il ritorno di Maggio nella difesa a quattro, completata dai “soliti” Albiol, Koulibaly e Ghoulam. Pochi dubbi anche a centrocampo, coi titolarissimi Allan, Jorginho e Hamsik. Probabili cambi in attacco, invece: Insigne torna titolare lasciando Mertens in panchina, mentre Callejon potrebbe essere tenuto a riposo per il debutto dal primo minuto di Giaccherini. Il ballottaggio tra Milik e Gabbiadini dovrebbe trovare il favore del primo.

Dubbi anche per la Juventus, che non potrà contare, per via dei vari infortuni, su Benatia e Marchisio. In difesa, davanti a Buffon, spazio ancora una volta a Rugani, molto positivo contro il Cagliari. Il pacchetto arretrato a tre sarà completato da Bonucci e Barzagli, con Chiellini a riposo. Anche Dani Alves potrebbe riposare in vista della Champions, lasciando spazio a Lichtsteiner, prepotentemente rientrato nei piani della società. Possibilità di utilizzo anche per Cuadrado sulla fascia destra, pur se non dal primo minuto. A sinistra dovrebbe giocare ancora una volta Alex Sandro, anche perché Evra è reduce da alcuni fastidi fisici. A centrocampo dovrebbe rientrare Khedira, affiancato da Lemina e da Pjanic. In panchina, quindi, andrebbero i vari Hernanes e Asamoah, oltre a Sturaro che finalmente ha recuperato dall’infortunio. Tandem d’attacco a sorpresa: probabile turno di riposo per Dybala, mentre Higuain e Mandzukic potrebbero per la prima volta giocare insieme da titolari.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*