Napoli, il Psg all’assalto per Reina ma De Laurentiis dice no: Pavoletti verso Cagliari

Il Napoli rischia di perdere il proprio estremo difensore, Pepe Reina, lusingato dall’offerta del Psg alla disperata ricerca di un portiere di qualità.

Il Psg fa sul serio per il portierone del Napoli, Pepe Reina. Il club parigino ha messo sul piatto 7 milioni di euro più bonus per prendersi subito il portiere spagnolo al quale verrebbe anche riconosciuto un ingaggio da 3,5 milioni a stagione. La società presieduta da Al Khelaifi non sta bandando a spese per costruire una squadra in grado di sferrare l’assalto alla Champions League.

Dopo aver speso 230 milioni di euro per Neymar, è pronto a metterne sul piatto 130 per il gioiello del Monaco, Kylian Mbappè. E adesso alla ricerca spietata di un portiere all’altezza. In questo momento, il mercato offre pochissimo, anche perchè mancano solo pochissimi giorni alla fine del mercato. La scelta di De Laurentiis di non rinnovargli il contratto, ha innervosito il portiere spagnolo che a 35 anni vorrebbe maggiori certezze per il futuro.

Per questo motivo potrebbe accettare di buon grado la proposta del Psg, ma sarà difficile convincere il Napoli a lasciarlo partire subito, anche perchè sarebbe davvero arduo il compito di rimpiazzarlo con un estremo difensore di pari livello. La situazione è in divenire e non si escludono colpi di scena. Per quanto concerne il fronte cessioni, Pavoletti è ormai vicinissimo alla firma con il Cagliari, mentre Zapata sembra ormai destinato alla Sampdoria.

Be the first to comment on "Napoli, il Psg all’assalto per Reina ma De Laurentiis dice no: Pavoletti verso Cagliari"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*