Nations League, le formazioni di Portogallo – Svizzera

Portogallo Cristiano Ronaldo

Dopo la finale di Champions League, che il Liverpool ha conquistato ai danni del Tottenham nel derby tutto inglese, si è di fatto conclusa la stagione per le squadre di club, mentre per quanto concerne le selezioni nazionali ci sono ancora diverse partite da disputare. Oltre ai match di qualificazione in vista di Euro 2020, che vedranno impegnata anche la nostra Italia, ci saranno le sfide decisive di Nations League. Mercoledì 5 giugno ci sarà la prima delle due semifinali, allorché si confronteranno due tra le rivelazioni di questo nuovo torneo continentale: il Portogallo e la Svizzera.

Portogallo Cristiano RonaldoIl Portogallo, da campione d’Europa in carica, spera di conquistare anche questo trofeo, così come lo spera Cristiano Ronaldo, reduce da un’annata avara di soddisfazioni in campo internazionale. Il cinque volte Pallone d’Oro sarà in buona compagnia, visto che la Nazionale Lusitana schiererà anche il suo compagno di squadra, il terzino bianconero Joao Cancelo. Petkovic, invece, ha il dubbio circa l’impiego di Shaqiri: annata trionfale ma stancante per lui, vista la vittoria della Champions League. L’altro uomo di grande qualità, Xhaka, sarà invece regolarmente presente in campo.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Dias, Guerreiro; Pereira, Carvalho, Moutinho; Bernardo Silva, Sousa, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Fernando Santos.

SVIZZERA (4-4-1-1): Sommer; Mbabu, Schar, Akanji, Rodriguez; Seferovic, Xhaka, Zakaria, Zuber; Freuler; Ajeti. Allenatore: Petkovic.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*