Olanda batte Inghilterra e vola in finale

Olanda van Dijk

Si è appena conclusa anche la seconda semifinale di Nations League, la neonata competizione europea per le Nazionali del Vecchio Continente, e abbiamo così anche la seconda squadra che, domenica sera, cercherà di far suo il trofeo. L’ Olanda sconfigge l’ Inghilterra ai tempi supplementari per 3 – 1, e si garantisce così il diritto di contendere la coppa al Portogallo di Cristiano Ronaldo. La formazione lusitana, peraltro padrona di casa nel debutto del torneo, aveva sconfitto ieri sera la Svizzera sempre con un risultato di 3 – 1, in cui era spiccata la maestosa tripletta del cinque volte Pallone d’Oro attualmente in forza alla Juventus.

Olanda van DijkGara molto intensa quella tra Olanda e Inghilterra, e che ha necessitato dei tempi supplementari per vedere la prevalenza della banda d’oranje. Una marcatura per tempo, in effetti, ha stabilito il punteggio sulla parità entro i novanta minuti regolamentari: Rashford ha aperto le danze al 32° su calcio di rigore, mentre De Ligt, di testa, ha riequilibrato la sfida al 73°. Durante l’extra time, esce fuori la superiorità dell’ Olanda, che dapprima trova il sorpasso grazie ad una sfortunata autorete di Walker (minuto 97). Ci pensa poi Promes (114°), peraltro entrato a gara in corsa, ad ipotecare la vittoria e, con essa, l’approdo alla finalissima di domenica.

Be the first to comment on "Olanda batte Inghilterra e vola in finale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*