Paul Pogba spinge per il ritorno alla Juventus

Pogba

La sessione estiva di calciomercato è oramai iniziata ufficialmente, e proprio in queste ore numerosi club europei stanno mettendo a segno una serie di colpi anche particolarmente importanti. In Italia, parecchie società si stanno rivelando molto attive. Il Napoli ha da poco annunciato il colpo Manolas in difesa, mentre l’ Inter, dopo aver confermato Godin, ha messo le mani anche su Lazaro. E poi c’è la Juventus, vicinissima a de Ligt e capace di inanellare due straordinari parametri zero a centrocampo: Aaron Ramsey e Adrien Rabiot. Tuttavia la Vecchia Signora non è ancora sazia, e vorrebbe regalare un ulteriore botto a Maurizio Sarri per la mediana. Un vero e proprio pezzo da novanta: quello che porta il nome di Paul Pogba.

PogbaQuello di Paul Pogba sarebbe un ritorno a dir poco clamoroso all’ombra della Mole, visto che il francese, nell’estate del 2016, aveva lasciato Torino per riabbracciare quel Manchester United che aveva lanciato la sua carriera. Decisione che, evidentemente, il giocatore transalpino deve aver ritenuto sbagliata a pochi anni di distanza: in queste tre stagioni Pogba si è tolto sì alcune soddisfazioni (come la vittoria dell’Europa League), ma di fatto i Red Devils non sono riusciti a emergere in Premier League. E lo stesso centrocampista, anche a causa di un rapporto mai decollato con i vari allenatori, ha fatto fatica ad inserirsi.

Alla Juventus, invece, Pogba ha lasciato un segno praticamente indelebile, tanto da affermarsi come uno fra i migliori al mondo nel suo ruolo. La Vecchia Signora, inoltre, ha ambizioni molto importanti, e lo sta confermando anche in fase di mercato. A Torino in molti riabbraccerebbero di buon grado il figliol prodigo, a partire dallo stesso Sarri, che potrebbe così mettere insieme una mediana di livello mondiale. Rimarrebbero, tuttavia, da vincere le difficili resistenze del Manchester United. Il club inglese vuole almeno 150 milioni di euro: cifra che potrebbe essere al di là delle possibilità della Juventus, specialmente considerando che il cartellino di de Ligt costerà un esborso economico di almeno 70 milioni di euro. Paratici prova a lavorare sotto traccia, e Pogba è praticamente uscito allo scoperto. Ma le speranze rimangono minime.

Be the first to comment on "Paul Pogba spinge per il ritorno alla Juventus"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*