Ecco perchè la nazionale azzurra dovrà vincere in Albania: i possibili incroci pericolosi

A Scutari, la nazionale azzurra dovrà centrare il successo per evitare l’esclusione dal novero delle teste di serie.

La nazionale azzurra dovrà assolutamente centrare il successo a Scutari per evitare di complicarsi la vita in vista del playoff per accedere a Russia 2018. Dopo lo sciagurato pareggio contro la Macedonia, l’Italia ha comunque conseguito il pass per i playoff grazie al successo del Belgio in Bosnia.

L’importanza di centrare i tre punti in Albania nasce dal controverso meccanismo legato alla selezione delle teste di serie nel sorteggio di Zurigo del 18 ottobre. Al momento, la classifica delle seconde è la seguente: Portogallo 18, Italia 14, Svezia, Danimarca, Irlanda del Nord e Grecia a 13, Galles, Croazia e Scozia a 11. Momentaneamente gli eliminati sarebbero gli scozzesi per la differenza reti, ma tutto potrebbe essere ribaltato nell’ultimo turno.

Sarà il ranking a definire le fasce di merito del sorteggio. In caso di vittoria, gli azzurri sarebbero praticamente certi di guadagnarsi la prima fascia nell’urna e godere dell’oggettivo vantaggio di affrontare un’avversaria meno quotata. E soprattutto si potrebbe evitare di incrociare un brutto cliente come il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Al momento, l’avversaria più probabile potrebbe essere estratta da una rosa di quattro nazionali: Croazia, Irlanda del Nord, Svezia e Grecia.

Ecco qual’è, al momento, la classifica aggiornata del ranking:

PORTOGALLO 3ª (1.386)
GALLES 13ª (1.089)
ITALIA 17ª (1.035)
CROAZIA 18ª (977)
IRLANDA DEL NORD 20ª (945)
SVEZIA 23ª (918)
DANIMARCA 26ª (848)
SCOZIA 43ª (702)
GRECIA 47ªA (665)

Un eventuale pareggio degli azzurri a Scutari potrebbe consentire ad altre squadre come Croazia, Irlanda del Nord o Svezia di poterci scavalcare nel ranking, togliendoci il privilegio del ruolo di testa di serie. Ecco perchè, a Scutari, l’unico risultato che ci metterebbe al riparo da incroci pericolosi è proprio la vittoria.

Be the first to comment on "Ecco perchè la nazionale azzurra dovrà vincere in Albania: i possibili incroci pericolosi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*