Perisic: l’Inter rispedisce al mittente una nuova offerta del Manchester United

Rifiutata ancora una volta un’offerta dei Red Devils per l’esterno offensivo croato Perisic, mentre Medel potrebbe tornare in Argentina.

Il Manchester United torna a farsi vivo per l’esterno offensivo dell’Inter, Ivan Perisic, ma anche questa volta si è visto rifiutare l’offerta dalla Beneamata. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, i 45 milioni di euro proposti dai Red Devils non sono ancora sufficienti per lasciar partire il giocatore croato. L’Inter continua a rimanere ferma nella propria posizione. Per lasciar partire Perisic vuole incassare almeno 55 milioni di euro.

Ora, la società nerazzurra, può trattare in posizione di maggior forza, tenuto conto che è stato ripianato il debito nel pieno rispetto dei parametri imposti dalla Uefa con il Fair Play Finanziario. Contatti sono stati avviati con il Boca Juniors per il cileno Gary Medel, che tornerebbe ben volentieri nel club dove ha giocato in passato per diversi anni. Un giocatore che ha lasciato davvero un ottimo ricordo ai tifosi del club argentino che lo stanno tempestando di messaggi sui social per invitarlo a tornare.

Il club nerazzurro ha effettuato, con esito negativo, dei sondaggi con la Roma per il difensore centrale argentino Fazio, pupillo di Spalletti quando allenava in giallorosso. Dopo la cessione di Rudiger e quella quasi certa di Manolas, il club capitolino non vuole privarsi di un’altra colonna difensiva.

Be the first to comment on "Perisic: l’Inter rispedisce al mittente una nuova offerta del Manchester United"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*