Pioli ha preteso l’acquisto di un difensore di esperienza: vicino il colpo Paletta

Stefano Pioli nutre forti perplessità sulla tenuta difensiva dell’attuale rosa e sta puntando i piedi per avere subito un difensore di esperienza.

Stefano Pioli adesso pretende risposte dalla società gigliata, dopo aver visto depauperare il tasso tecnico della rosa a disposizione. Sono andati via Borja Valero, Bernardeschi e Ilicic, mentre Vecino e Kalinic sono ormai con la valigia pronta per salutare il resto della compagnia. Il tecnico emiliano, nell’ultima conferenza stampa dopo l’amichevole pareggiata con il Bari, ha trattenuto a fatica la propria delusione per una campagna acquisti che procede a rilento e che, finora, non ha colmato le lacune e non ha rispettato i desiderata dell’allenatore.

Secondo Pioli, la prima pedina da acquistare per dare maggiore solidità al reparto arretrato è  un difensore di esperienza.  L’ex allenatore dell’Inter ha fatto i nomi di Tonelli e Paletta come possibili partner di Astori al centro della difesa. Milenkovic e Vitor Hugo non hanno convinto del tutto il tecnico emiliano. Ancora in fase di rodaggio Bruno Gaspar, che nelle prime uscite non ha brillato.

Pioli ha fatto presente alla società che servono almeno 4 rinforzi prima del debutto in campionato per partire con il piede giusto. Dopo l’ufficializzazione di Veretout, il prossimo colpo in entrata potrebbe essere Eysseric che ieri è sceso in campo con il Nizza nel preliminare di Champions. La società francese è restia ad accettare i 3,5 milioni di euro offerti dalla Fiorentina per l’esterno in scadenza di contratto. E’ ancora indecisa se cederlo e incassare la cifra offerta dal club viola oppure trattenerlo ancora una stagione e liberarlo a parametro zero.

Be the first to comment on "Pioli ha preteso l’acquisto di un difensore di esperienza: vicino il colpo Paletta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*