Le probabili formazioni di Atalanta – Juventus

Juventus Cuadrado

Fra poche ore avrà ufficialmente inizio la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A. Il torneo si accinge ormai a vivere le proprie battute conclusive, per un finale di stagione a dir poco incandescente per alcune squadre.

In particolare, la Juventus si accinge a vivere un mese davvero infuocato, impegnata com’è in un trittico di competizioni che potrebbe portarla nell’olimpo del calcio: la Vecchia Signora, infatti, è rimasta l’unica squadra europea in grado di conseguire il prestigioso triplete in questa stagione, nel caso in cui portasse a casa campionato, Coppa Italia e Champions League.

Anche l’ Atalanta, tuttavia, sta attraversando un momento magnifico. Il club bergamasco è la grande rivelazione di questa Serie A, e al momento sta lottando per una qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

La Dea, infatti, occupa la quinta posizione in classifica, utile all’ingresso principale per la seconda competizione internazionale del Vecchio Continente. Dinanzi agli uomini di Gasperini, tuttavia, si para l’ostacolo rappresentato proprio dalla Juventus.

Poiché impegnata il prossimo mercoledì nella sfida di andata delle semifinali di Champions League contro il Monaco, infatti, la Juventus giocherà questo venerdì sera un anticipo sul campo dell’ Atalanta. Vediamo dunque come potrebbero schierarsi le due squadre sul campo.

Massimiliano Allegri è diviso tra la volontà di chiudere i giochi in campionato e la tentazione turnover in vista degli impegni europei. In porta ci sarà comunque Buffon, mentre la retroguardia è tutta da vedere. Probabile l’impiego di Lichtsteiner sulla corsia di destra, mentre al centro dovrebbero essere confermati Bonucci e Chiellini.

In alternativa, sono pronti Rugani e Benatia, mentre sulla sinistra dovrebbe piazzarsi Alex Sandro. Khedira, squalificato in Champions, giocherà titolare insieme a Pjanic, lasciando Marchisio a riposo. Inevitabile la presenza dei fantastici quattro in avanti, anche in assenza di valide alternative: Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain.

Gasperini, di contro, si opporrà a questa Juventus schierando la migliore Atalanta possibile. Nel consueto 3-4-1-2, Berisha troverà spazio tra i pali, mentre la retroguardia sarà composta dai vari Toloi, Caldara e Masiello.

Conti giocherà sulla corsia di destra, mentre Spinazzola su quella mancina. Kessiè e Freuler comporranno la cerniera di centrocampo, alle spalle del trequartista Kurtic. Il tandem d’attacco, infine, sarà formato da Gomez e Petagna.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*