Serie A, le probabili formazioni di Lazio – Juventus

Juventus Juventus

Sta dunque per avere inizio anche la ventunesima giornata del campionato di Serie A, che, come abbiamo avuto modo di ricordare nelle scorse ore, sarà caratterizzata da diversi big match particolarmente attesi. Le situazioni di alta classifica, dunque, potrebbero nuovamente stravolgersi: sabato sera si affronteranno il Milan ed il Napoli, mentre ventiquattro ore più tardi sarà la volta di Lazio e Juventus. Una sfida incrociata a distanza, insomma: biancocelesti e rossoneri si contendono il quarto posto, mentre partenopei e piemontesi stanno rinnovando la loro sfida per la conquista della Scudetto.

Juventus JuventusLa Juventus, fino a questo momento, ha dato vita ad una stagione praticamente impeccabile. La Vecchia Signora, ancora imbattuta in campionato, mantiene un vantaggio di ben 9 punti sulla banda di Ancelotti, e pare aver messo una importante ipoteca per la conquista del suo ottavo titolo consecutivo. Inoltre, Massimiliano Allegri ha riportato a Torino la Supercoppa Italiana, ha guadagnato l’accesso agli ottavi di finale di Champions League ed ha anche raggiunto i quarti di finale di Coppa Italia, rimanendo quindi in corsa in tutte le competizioni. Bianconeri con diversi dubbi, legati soprattutto agli infortuni di Barzagli, Benatia, Cuadrado, Pjanic, Khedira e Mandzukic: giocherà uno tra Bernardeschi e Douglas Costa, mentre Bentancur rientra a centrocampo.

La Lazio, diversamente dalla scorsa annata, è invece stata protagonista di un cammino balbettante, ma è ancora in corsa per il quarto piazzamento della Serie A: l’ultimo disponibile per guadagnarsi l’accesso alla prossima edizione della Champions League. Tuttavia, per l’occasione, Simone Inzaghi sarà costretto a rinunciare a due giocatori squalificati: Marusic e Acerbi, cosa che costringerà a ridisegnare la linea difensiva. In avanti, Correa pare essere favorito sull’incostante Luis Alberto.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Bastos, Radu; Lulic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lukaku; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Emre Can, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. Allenatore: Allegri.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*