Qualificazione mondiali, già otto qualifcate tra le europee: brivido Argentina

Ecco i verdetti emessi dopo le gare di qualificazione mondiali che si sono disputate ieri, stanotte toccherà all’Argentina evitare il flop.

L’ultimo turno di gare di qualificazione mondiali ha già emesso alcuni verdetti importanti, con esclusioni eccellenti e new entry a sorpresa tra le big mondiali. Grande impresa dell’Islanda, che ha centrato la storica qualificazione ai mondiali di Russia 2018, classificandosi al primo posto nel proprio girone.

Nei gironi europei sono già certi della qualificazione ben otto nazionali: Russia (nazione ospitante), Belgio, Germania, Inghilterra, Spagna, Polonia, Serbia e Islanda. Nei raggruppamenti degli altri continenti europei, accedono al mondiale Iran, Sud Corea, Arabia Saudita, Giappone, Messico, Costa Rica, Brasile, Nigeria, Egitto. C’è curiosità, stanotte, per ciò che accadrà nel girone sudamericano dove l’Argentina rischia seriamente l’estromissione dopo aver disputato un girone ben al di sotto delle proprie potenzialità. L’unico risultato buono per l’albiceleste è la vittoria in casa dell‘Ecuador, per sperare quantomeno di centrare i playoff.

Nei gironi europei, desta clamore l’esclusione dell’Olanda, una delle potenze calcistiche ormai in declino da tempo. Anche il Portogallo (campione europeo uscente) rischia di dover ricorrere ai playoff per qualificarsi.
Tra le escluse eccellenti anche la Repubblica Ceca, la Scozia e la Turchia. Questa sera verranno emessi gli ultimi verdetti relativi alla qualificazione mondiali e non si escludono sorprese clamorose.

Be the first to comment on "Qualificazione mondiali, già otto qualifcate tra le europee: brivido Argentina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*