Real Madrid, Perez: “Zidane è il futuro della squadra ma ora tocca a Benitez”

Quest’anno il Real Madrid non è la squadra invincibile che siamo abituati a vedere. Rafa Benitez, l’ex tecnico del Napoli, ora sulla panchina madrilena sarà sostituito da Zinedine Zidan a giugno. Perez, il patron del Real Madrid, lo ha annunciato ieri ma per ora tocca a Benitez risolvere i problemi dei blancos: “Lo ripeto ancora una volta: Benitez è venuto qui per risolvere un problema. Benitez è la soluzione, non il problema”. Ha risposto duro Perez ai giornalisti spagnoli.

Per quanto riguarda Zidane che ora allena il Castilla, la squadra di serie B di Madrid, Perez ha ribadito: “Non è ancora arrivato il momento per lui di guidare il Real Madrid. Ho un’adorazione per Zidane, è stato il giocatore che ho più ammirato. Un giorno sarà un grande allenatore e sarà sicuramente il tecnico del Real Madrid ma, come ho già detto, questo non accadrà oggi”.

 

Be the first to comment on "Real Madrid, Perez: “Zidane è il futuro della squadra ma ora tocca a Benitez”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*