Rincon firma per il Torino: adesso i granata all’assalto di Donsah

Chiusa l’operazione che porterà il venezuelano al Torino, mentre Cairo sta già lavorando per un nuovo centrocampista e per una punta.

Il Torino ha perso Benassi ma non si è perso d’animo, piazzando subito il colpo ad effetto per colmare la lacuna in mezzo al campo. La società granata ha definito il passaggio di Tomas Rincon in maglia granata con la formula del prestito oneroso (2 milioni di euro) e diritto di riscatto a 7 milioni di euro, che diventerà un riscatto obbligatorio qualora il giocatore venezuelano superi un certo numero di presenze. Il giocatore, proveniente dalla Juventus, sosterrà in mattinata le visite mediche di rito.

Ma il mercato granata non si ferma di certo qui. Urbano Cairo vuole ancora regalare un nuovo colpo alla squadra di Mihailovic per rafforzare il reparto di mezzo. In queste ore, il ds Petrachi sta definendo l’acquisto di Donsah dal Bologna. Un’altra pedina giovane e promettente che ha già messo in evidenza una crescita esponenziale negli ultimi due anni. Acquah, richiesto dal Birmingham, potrebbe invece salutare e fare le valigie. Il Toro sta anche lavorando per acquistare un’altra punta che possa incrementare il tasso tecnico della linea offensiva, già ricca di talento e qualità.

Be the first to comment on "Rincon firma per il Torino: adesso i granata all’assalto di Donsah"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*