Roma e Genoa, che spettacolo: finisce 3 – 3

Roma Florenzi

La prima giornata del campionato di Serie A è quasi andata in porto, con soltanto ancora il posticipo tra Inter e Lecce da disputare. E il bilancio, fino a questo momento, è stato senz’altro molto positivo. Salvo alcune eccezioni, il turno che ha segnato il debutto della nuova stagione ha già offerto numerosi spunti di riflessione, e anche una vera e propria valanga di gol. Durante l’anticipo tra Napoli e Fiorentina, anche a causa delle difese ballerine, abbiamo potuto assistere a ben 7 marcature. E allora anche Roma e Genoa, nella spettacolare sfida dell’Olimpico, non hanno voluto essere da meno.

Roma FlorenziRoma e Genoa hanno infatti offerto un grande divertimento ai rispettivi tifosi, e il 3 – 3 finale è stato senz’altro un bello spot per il calcio italiano. Grandi mattatori della serata son stati Dzeko e Pinamonti, il presente e il futuro: l’attaccante giallorosso, fresco di rinnovo del contratto, ispira i compagni nel primo tempo, segnando un gol e mettendo un assist illuminante per Under. La giovane punta ligure, invece, sigla il momentaneo 1 – 1 e in generale si rende protagonista di una prestazione da applausi. Non mancano neanche i sigilli dei due difensori goleador, naturalmente su calcio piazzato: Kolarov mette dentro una grande punizione mancina, Criscito non sbaglia il rigore. L’ultimo colpo lo regala Kouamé, di testa.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*