Roma-Shaktar Donetsk 1-0, un acuto di Dzeko spedisce i giallorossi ai quarti

La Roma supera di misura lo Shaktar nel ritorno degli ottavi e conquista i quarti di finale della Champions.

Alla Roma basta una rete di Dzeko nella ripresa per far fuori lo Shaktar Donetsk e raggiungere l’obiettivo dei quarti di Champions League, dopo dieci anni. Il bosniaco è sempre l’uomo dei gol pesanti e cosi è stato anche in questa sfida di ritorno. Primo tempo soporifero nel quale lo occasioni latitano e i troppi errori dall’una e dall’altra parte impediscono alle due squadre di presentarsi in zona gol con regolarità.

Nella ripresa arriva, quasi a sorpresa, il gol del bosniaco. Kolarov appoggia a Strootman che prolunga ancora per il serbo bravo con un traversone a pescare Dzeko in area, che prende il tempo ai difensori ucraini e a sblocca il match. Poco dopo, Perotti si divora la rete del 2-0, ma la Roma cresce alla distanza tenendo lontani dalla propria area i temibili attaccanti avversari, costruendo anche qualche occasione interessante per il raddoppio. In una azione di contropiede, Ordets commette fallo da ultimo uomo su Dzeko e viene espulso. Nel convulso finale, qualche brivido sulla schiena dei tifosi locali, lo crea Ismaily. Il triplice fischio liberatorio fa esplodere l’Olimpico.

Tabellino Roma-Shakhtar

Roma – Alisson 6; Florenzi 6, Manolas 6, Fazio 6, Kolarov 6; De Rossi 6,5, Strootman 6,5; Under 5,5 (65′ Gerson 6), Nainggolan 6, Perotti 5,5; Dzeko 7 (88′ El Shaarawy sv). All. Di Francesco. Panchina: Skorupski, Juan Jesus, Pellegrini, Schick, Peres.
Shakhtar Donetsk – Pyatov 5,5; Butko 5, Ordets 5 Rakitskiy 6, Ismaily 6; Stepanenko 6 (74′ Patrick 6), Fred 6,5; Marlos 5,5 (80′ Dentinho sv), Taison 6, Bernard 5,5; Ferreyra 5,5. All. Fonseca. Panchina: Kudryk, Khocholava, Petriak, Zubkov, Kovalenko.

Marcatori – Dzeko (R)
Espulso – Ordets (S)
Ammoniti – Florenzi (R), Manolas (R), Stepanenko (S), Fred (S), Ferreyra (S)

Be the first to comment on "Roma-Shaktar Donetsk 1-0, un acuto di Dzeko spedisce i giallorossi ai quarti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*