Russia 2018: l’Italia corsara in Albania, sarà testa di serie nei sorteggi playoff

L’Italia di Ventura supera di misura l’Albania e spezza l’incantesimo dopo la sconfitta in Spagna e il pareggio in Macedonia.

Missione compiuta per la nazionale di Gian Piero Ventura, che batte l’Albania per 1-0 conquistato il secondo posto nel girone conservando anche il piazzamento nel ranking che vale il ruolo di testa di serie nei sorteggi playoff. Un vantaggio non di poco conto per gli azzurri che eviteranno di incontrare nazionali blasonate come il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Pochi progressi sul piano del gioco per l’undici azzurro che solo nell’ultima parte del match riesce a piegare le resistenze del fortino albanese, grazie ad una rete sottomisura di Candreva.

Nel primo tempo la manovra azzurra continua  a rimanere priva di sbocchi e troppo farraginosa e cosi le occasioni da gol latitano. Immobile riesce solo in una occasione a creare grattacapi a Berisha, approfittando di un pasticcio difensivo dei padroni di casa, ma l’estremo difensore dell’Atalanta respinge con decisione. L’Albania si difende con ordine e di tanto in tanto prova ad affacciarsi pericolosamente dalle parti di Buffon senza pungere più di tanto.

Nella ripresa, gli azzurri provano a colpire in contropiede, sfruttando la buona vena di Eder, che si divora il gol del vantaggio con una sciagurata conclusione a pochi passi da Berisha. Insigne lo imita poco dopo, vanificando un buon contropiede con una conclusione velleitaria. Al 74′ arriva il gol azzurro realizzato da Candreva, che raccoglie un cross di Spinazzola sul quale la difesa albanese pasticcia, e rabbiosamente spedisce alle spalle di Berisha, spezzando l’incantesimo.

L’Albania tenta una reazione degna di nota, creando alcune opportunità interessanti che gli attaccanti di Panucci non sfruttano a dovere. Nel finale è Immobile a fallire il gol del raddoppio, involandosi in contropiede ma calciando sul portiere a pochi passi dalla porta. L’Italia vince di misura e Gian Piero Ventura può tirare un sospiro di sollievo. Adesso l’attenzione si concentrerà sui sorteggi in programma il 17 ottobre a Zurigo.

 

Be the first to comment on "Russia 2018: l’Italia corsara in Albania, sarà testa di serie nei sorteggi playoff"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*