Salah saluta l’Italia e firma per il Liverpool: la Roma tratta il difensore argentino Foyth

L’esterno egiziano Mohamed Salah sta per firmare l’accordo con il Liverpool, mentre Manolas sta per essere ceduto allo Zenit.

Mohamed Salah sta per diventare ufficialmente un nuovo giocatore del Liverpool. Stando a quanto riportato dai tabloid inglesi, l’esterno offensivo egiziano ha sostenuto già le visite mediche di rito e tra pochissimo verrà annunciato ufficialmente dai Reds. Una giornata davvero calda per la Roma per quanto concerne le mosse di mercato sia in entrata che in uscita.

Monchi e Baldissoni sono volati a Monaco di Baviera per trattare con lo Zenit di Mancini, la cessione del difensore centrale greco Manolas. Per il momento, stando a quanto trapela dalle prime indiscrezioni, la distanza tra domanda e offerta sembra essere ancora rilevante. La Roma spera di incassare almeno 30 milioni di euro, mentre i russi ne offrono 25. Il giocatore avrebbe già dato la propria disponibilità al trasferimento. Percepirebbe uno stipendio annuale da 4 milioni di euro per 4 anni.

Lemos e Foyth gli obiettivi per la difesa

Si lavora anche per i colpi in entrata. I giallorossi stanno puntando il difensore centrale del Las Palmas, Lemos (classe ’95) e il promettente difensore argentino Foyth. Per quest’ultimo la Roma avrebbe già raggiunto un intesa di massima con l’Estudiantes sulla base di 6,5 milioni di euro per l’intero cartellino.

Be the first to comment on "Salah saluta l’Italia e firma per il Liverpool: la Roma tratta il difensore argentino Foyth"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*