Schick vuole solo la Juventus, ma Ferrero declina l’offerta da 30,5 milioni

Patrick Schick interessa ancora la Juventus, ma l’offerta presentata da Marotta non ha convinto Ferrero, in stand by la Roma.

E’ proprio il caso di dire, tutto pazzi per Schick, l’attaccante ceco della Sampdoria attorno al quale sta ruotando l’attenzione delle più importanti squadre italiane in quest’ultima fase di calciomercato. La Juventus è tornata a fare capolino, dopo che a luglio aveva fatto saltare l’accordo con la società di Ferrero dopo che le visite mediche avevano rivelato un’anomalia al cuore. Ma l’offerta presentata a Ferrero, di 30,5 milioni di euro, non ha convinto il presidente blucerchiato che ha deciso di cestinarla immediatamente.

La Samp pretende il pagamento cash di 40 milioni di euro, per lasciare partire il proprio gioiello, altrimenti se riparlerà nella prossima sessione di mercato. La Roma è la società che ha trattato Schick con maggiore convinzione, presentando un’offerta da 38 milioni di euro che stuzzica il presidente blucerchiato. L’attaccante ceco, non vorrebbe abbandonare l’idea di vestire la maglia bianconera, per questo motivo ci starebbe riflettendo su. La prossima stagione, la Juventus potrebbe acquistarlo pagando la clausola da 25 milioni di euro che si attiverebbe dal 2018.
Un rompicapo destinato a durare fino a fine mercato, e che potrebbe concretizzarsi nella conferma dell’attaccante in blucerchiato.

Be the first to comment on "Schick vuole solo la Juventus, ma Ferrero declina l’offerta da 30,5 milioni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*