Serie A, la Juventus festeggia il settimo titolo consecutivo: Roma in Champions, Lazio quasi

La Juventus vince il settimo titolo consecutivo pareggiando a reti bianche all’Olimpico, passo falso della Fiorentina.

La Juventus si è laureata per la settima volta consecutiva, campione d’Italia pareggiando per 0-0 all’Olimpico contro la Roma. Ai bianconeri bastava solo un punto per festeggiare matematicamente il titolo che significa anche il quarto doblete consecutivo dopo aver festeggiato la vittoria dell Coppa Italia, lo scorso mercoledì. Un successo che conferma la supremazia della Vecchia Signora, in una annata in cui la lotta scudetto è stata molto più serrata rispetto ai titoli conquistati in precedenza.

Al Napoli va l’onore delle armi per avere tenuto viva la lotta scudetto fino all’ultimo, mettendo in evidenza grandi progressi rispetto alla scorsa stagione. La 37.ma giornata sancisce anche la matematica certezza dell’accesso alla Champions League per la Roma, mentre la Lazio si giocherà il tutto per tutto nella prossima sfida interna contro l’Inter. Fiorentina quasi fuori dalla lotta per l’Europa League dopo la sconfitta interna contro il Cagliari. Per quanto riguarda le zone calde, la lotta salvezza che coinvolge Crotone, Spal, Cagliari, Chievo e Udinese si deciderà nell’ultima giornata.

Serie A, CALENDARIO E RISULTATI 37^ GIORNATA

SABATO 12 MAGGIO 2018
Benevento-Genoa 1-0 (87′ Diabatè)
Inter-Sassuolo 1-2 (25′ Politano, 72′ Berardi, 80′ Rafinha)
DOMENICA 13 MAGGIO 2018
Fiorentina-Cagliari 0-1 (37′ Pavoletti)
Bologna-Chievo 1-2 (12′ Verdi rig., 48′ Giaccherini, 60′ Inglese)
Crotone-Lazio 2-2 (17′ Lulic rig., 29′ Simy, 61′ Ceccherini, 84′ Milinkovic-Savic)
Torino-Spal 2-1 (22′ Grassi, 68′ Belotti, 87′ De Silvestri)
Verona-Udinese 0-1 (20′ Barak)
Atalanta-Milan 1-1 ( 61′ Kessiè, 91′ Masiello)
Roma-Juventus 0-0
Sampdoria-Napoli 0-2 (72′ Milik, 80′ Hamsik)

Serie A, la classifica – 1) Juventus 92 p. 2) Napoli 88 3) Roma 74 4) Lazio 72 5) Inter 69 6) Milan 61 7) Atalanta 60 8) Fiorentina 57 9) Sampdoria 54 10) Torino 54 11) Sassuolo 43 12) Genoa 41 13) Bologna 39 14) Udinese 37 15) Chievo 37 16) Cagliari 35 17) Spal 35 18) Crotone 35 19) Verona 25 20) Benevento 21.

Serie A, classifica marcatori – Immobile 29, Icardi 28, Dybala 22, Quagliarella 19, Mertens 18, Dzeko 16, Higuain 16, Simeone 13, Lasagna e Milinkovic-Savic 12, Iago Falqué, Ilicic, Pavoletti, Perisic, Luis Alberto e Inglese 11.

Be the first to comment on "Serie A, la Juventus festeggia il settimo titolo consecutivo: Roma in Champions, Lazio quasi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*