Serie A, al via la terza giornata di campionato

Serie A

Finalmente, dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, che ha visto, peraltro, la vittoria dell’ Italia contro Israele in vista delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, torna il campionato di Serie A. Andiamo a vedere quali saranno gli abbinamenti delle squadre.

Per la terza volta, la Juventus sarà protagonista dell’anticipo del sabato, anche a causa dei successivi impegni in Champions League. La Vecchia Signora, alle ore 18:00, se la vedrà contro l’ostico Sassuolo di Di Francesco, in una sfida che dovrebbe prevedere gli attesissimi esordi dal primo minuto di Pjanic e Higuain da una parte, e l’assenza di Berardi e Defrel per infortunio dall’altra.

Alle 20:45, invece, sarà la volta del Napoli, impegnato sul campo del Palermo. I siciliani, in questo avvio di campionato, hanno già bloccato sul pareggio l’ Inter di De Boer. Gli uomini di Benitez, invece, dopo aver sconfitto il Milan per 4-2, cercano di dar vita a una striscia vincente, in modo da candidarsi come più credibile anti-Juve in vista della lotta per il titolo della Serie A.

Domenica, alle 12:30, sarà la volta di Bologna – Cagliari, in cerca di punti validi per la lotta salvezza. Alle ore 15:00, invece, andranno in scena gran parte delle partite di questa giornata: Atalanta – Torino, Chievo Verona – Lazio, Genoa – Fiorentina, Milan – Udinese e Roma- Sampdoria.

Due i posticipi per questa terza giornata di Serie A, entrambi alle 20:45. L’ Inter sarà ospite del Pescara, nella speranza di agguantare la prima vittoria in campionato dopo un avvio molto deludente, che ha consentito ai neroazzurri di conquistare 1 solo punto su 6 disponibili (una sconfitta e un pareggio). Gli abruzzesi, dal canto loro, cercheranno di fare risultato in vista della difficile corsa per la permanenza nella massima serie italiana. Crotone ed Empoli, infine, ancora a 0 punti, si daranno battaglia nella casa dei toscani, in una sfida che potrebbe dire molto circa l’inerzia della stagione di entrambe le squadre.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*