Serie A, la follia di Bonucci inguaia Montella: Milan, solo 0-0 contro il Genoa

Montella ha assolto il proprio difensore ai microfoni dei cronisti, ma la classifica del Milan rimane davvero preoccupante.

Ancora una volta è Bonucci il protagonista in negativo di una prova grigia del Milan. L’ex difensore bianconero, dopo aver colpito al volto il genoano Rosi con una gomitata, è stato cacciato dall’arbitro Giacomelli, lasciando in 10 il Diavolo. Un episodio che ha fortemente condizionato la prestazione del Milan, che seppur rimasto in inferiorità numerica ha provato generosamente a cercare la rete del vantaggio fino all’ultimo minuto. Il finale di gara è stato tutto di marca ligure con la doppia occasione di Rigoni che ha sfiorato il gol da ottima posizione. Secondo quanto trapela da indiscrezioni di Sky Sport, la società rossonera nonostante l’ennesimo risultato negativo e una classifica che adesso fa paura, ha deciso di andare avanti con l’Aeroplanino, almeno fino a mercoledi quando il Milan affronterà in trasferta il Chievo.

Ai microfoni dei cronisti, Montella ha elogiato la prestazione generosa dei suoi, assolvendo Bonucci per il fallo ingenuo commesso: ‘E’ rimasto sorpreso – ha dichiarato Montella sull’espulsione di Bonucci – non c’è un’immagine chiara. Quando uno è in area cerca di liberarsi, ma lui non guarda mai l’avversario. Dispiace perchè ta succedendo di tutto e questo sta mettendo alla prova la nostra tenuta mentale. In area ci sono sempre strattoni. Il Var sta diventando più una valutazione televisiva che di campo. Il fallo di Bonucci non è stato intenzionale. Leo era molto dispiaciuto, lo ha detto a tutti. Stiamo pagando ogni situazione in questo momento. Bonucci prende posizione, non si può dire che l’ha fatto apposta. Gli episodi stanno diventando più televisivi che di campo’.

Be the first to comment on "Serie A, la follia di Bonucci inguaia Montella: Milan, solo 0-0 contro il Genoa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*