Serie A: la moviola della settima giornata, Sassuolo penalizzato da Guida

moviola

Ecco i principali episodi della moviola della settima giornata.

Milan-Sassuolo, arbitro Guida

La moviola non può non partire dal disastroso arbitraggio dell’arbitro Guida nel match di San Siro. Giusta la decisione di annullare per un tocco di mano il gol di Adjanpong, ma poi l’arbitro non punisce con un penalty un’entrata scomposta di Donnarumma su Politano. Come se non bastasse Guida si inventa un rigore su Niang che manda su tutte le furie l’allenatore del Sassuolo, Di Francesco. Guida, in pratica, inverte la decisione. E’ Niang a commettere fallo su Lirola e non viceversa.

Torino-Fiorentina, arbitro Calvarese

La Fiorentina protesta in occasione della rete di Iago Falque. L’azione effettivamente è viziata da un tocco furbo di mano dell’attaccante spagnolo che poi ne trae vantaggio proseguendo l’azione e portando in vantaggio il Torino. C’è anche un fallo da rigore non assegnato da Calvarese per un’entrata su Kalinic di Rossettini che disturba l’attaccante croato al momento della battuta a rete.

Bologna-Genoa, arbitro Maresca

Maresca espelle tre giocatori, due del Bologna e uno del Genoa. Gastaldello si merita il cartellino rosso per avere espresso frasi irriverenti (in pratica gli da del matto) all’arbitro. Meno condivisibili gli altri due cartellini rossi. Il fallo di Gentiletti su Destro al massimo meritava, a nostro giudizio, una semplice ammonizione, mentre l’entrata di Dzemaili sull’avversario punita col rosso, in realtà è un’entrata scomposta alla ricerca del pallone. Anche in questo caso il giallo sarebbe stato più opportuno.

Lazio-Udinese, arbitro Russo

La moviola di Calciopolis oggi vuole elogiare l’arbitraggio di Russo in Udinese-Lazio. Fischia solo 14 falli, ammonisce tre giocatori e nell’unico episodio dubbio prende la decisione corretta. Keita è in posizione regolare in occasione del 2-0. La moviola evidenzia che il giocatore è in linea con Danilo al momento in cui riceve l’assist che tramuterà in gol.

Roma-Inter, arbitro Banti

Ok la rete di Dzeko. Sull’assist di Bruno Peres l’attaccante è in linea con l’ultimo difensore interista.

Be the first to comment on "Serie A: la moviola della settima giornata, Sassuolo penalizzato da Guida"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*