Serie A: la solita Juventus cala il tris contro un Cagliari sciupone

pronostici di oggi

La Juventus batte il Cagliari per 3-0, dominando per gran parte del match, mentre il Cagliari recrimina per il penalty fallito da Farias.

Non fa troppa fatica, la Juventus, per superare un modesto Cagliari che regge solo 13 minuti e poi crolla sotto i colpi della Vecchia Signora, ancora una volta cinica e spietata nei momenti decisivi. Dopo un avvio convincente, la squadra sarda si sfalda, subendo la rete di Mandzukic bravo a girare a rete un traversone di Licthsteiner. Al 38′, l’arbitro assegna un rigore al Cagliari dopo le proteste reiterate dei sardi per un contatto tra Cop e Alex Sandro. Il direttore di gara ricorre al VAR che giudica da rigore il contatto, ma Farias calcia malamente dal dischetto gettando alle ortiche l’occasione del pareggio con Buffon che respinge.

Al termine del primo tempo, arriva il raddoppio di Dybala servito mirabilmente da Pjanic. La Joya, tutto solo davanti a Cragno, non ha difficoltà a centrare il bersaglio grosso facendo esplodere lo Stadium.

Nella ripresa, la Juventus conserva il vantaggio senza soffrire granchè e di tanto in tanto prova a pungere dalle parti di Cragno. Al 66′ arriva la rete del 3-0 per i bianconeri, firmata da Higuain bravo a mettere dentro dopo aver preso il tempo al diretto marcatore. Nel finale, Dybala si divora la rete del poker, calciando alto da ottima posizione. Tutto troppo facile per la squadra di Allegri, che ottiene il massimo con il minimo sforzo contro un Cagliari troppo leggero in avanti e poco propositivo.

Be the first to comment on "Serie A: la solita Juventus cala il tris contro un Cagliari sciupone"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*