Serie A: l’Inter travolge la viola, Roma corsara a Bergamo

Icardi

La serie A apre il sipario con due roboanti successi di Inter e Milan, mentre la Roma espugna faticando lo stadio Azzurri d’Italia.

Qualche sorpresa e molte certezze in questa prima giornata di serie A, che ha visto le milanesi uscire vincitrici dai rispettivi impegni, mentre la Roma sorprende l’Atalanta a domicilio, pur non incantando.

L’Inter di Spalletti fa il suo esordio a San Siro contro la Fiorentina, rifilando subito l’uno-due con Icardi nei primi quindici minuti di gioco. Tagliavento fa ricorso al Var per assegnare il rigore con il quale Icardi sblocca il match. Lo stesso bomber argentino concede il bis pochi minuti dopo, girando in rete di testa un ottimo traversone. Nella ripresa, Perisic mette in cassaforte il risultato, mentre la viola recrimina per un palo clamoroso colpito da Veretout sul 2-0, che avrebbe potuto riaprire la sfida.

Un grande Milan travolge il Crotone allo Scida per 3-0, grazie alle reti di Kessiè (rigore), Cutrone e Suso, realizzate nei primi 24 minuti di gara. Troppo Milan per un Crotone davvero al disarmo, rimasto in 10 dopo l’episodio del rigore che ha sbloccato il match con conseguente espulsione di Ceccherini.

Nell’anticipo delle 18, la Roma supera l‘Atalanta per 1-0 allo stadio Azzurri d’Italia, grazie alla rete messa a segno da Kolarov che al 31′ calcia alla perfezione una punizione dai 20 metri, beffando Berisha. Una sconfitta severa per l’Atalanta che avrebbe meritato miglior sorte, per la mole di gioco creata.

Una Lazio sterile si fa imbrigliare in casa dalla Spal e chiude con un deludente 0-0 la prima all’Olimpico, dopo i fasti del successo in Supercoppa Italiana. Male l’altra matricola, il Benevento, che viene sconfitto per 2-1 a Marassi in rimonta dalla Sampdoria. Ciciretti trova la prima storica rete dei sanniti in serie A, poi una doppietta di Quagliarella riporta la squadra di Baroni con i piedi per terra.

Finisce 1-1 la sfida del Dall’Ara tra Bologna e Torino. Alla rete di Di Francesco, replica Ljajic con una gran giocata individuale. Grigio 0-0 al Mapei Stadium fra Sassuolo e Genoa mentre il Chievo di Maran espugna il Friuli per 2-1 grazie alle reti di Inglese e Birsa. Di Thereau la rete del momentaneo 1-1 friulano.

PRIMA GIORNATA SERIE A

ATALANTA – ROMA  0-1

BOLOGNA – TORINO 1-1

CROTONE – MILAN  0-3

INTER – FIORENTINA  3-0

LAZIO – SPAL 0-0

SAMPDORIA – BENEVENTO  2-1

SASSUOLO – GENOA 0-0

UDINESE – CHIEVO 1-2

 

 

Be the first to comment on "Serie A: l’Inter travolge la viola, Roma corsara a Bergamo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*