Serie A: Roma ok, pareggio tra Napoli e Fiorentina

Spalletti Roma

La diciottesima giornata del campionato di Serie A, particolarmente importante in quanto era l’ultima prima della pausa natalizia, non ha mancato di regalare dei risultati assolutamente a sorpresa. Pur se Juventus e Milan, rispettivamente contro Crotone e Bologna, non hanno giocato in quanto impegnate nella sfida della Supercoppa Italiana che si terrà a Doha tra poche ore, mentre l’ Inter ha già vinto l’anticipo con la Lazio ieri, in campo c’erano infatti varie squadre come Roma e Napoli.

La Roma, reduce dalla sconfitta patita proprio dalla Juventus, era chiamata a darsi una scossa per evitare di perdere troppo terreno nei confronti dei bianconeri. E così, dopo un inizio stentato, che ha persino visto il Chievo Verona passare in vantaggio con un gol di De Guzman, i giallorossi sono riusciti a rimontare e a chiudere alla grande. Il gol del pareggio arriva in fatti negli ultimi istanti del primo tempo, grazie ad una punizione ben pennellata da El Shaarawy. Nella ripresa, è la volta di Edin Dzeko: il bosniaco torna al gol al 52°, firmato il sorpasso. Da lì in poi è dominio Roma, che al 93° trova anche il gol del 3-1 grazie a un rigore di Perotti.

Il Napoli, invece, che nelle ultime settimane sperava di potersi rimettere in carreggiata e di spodestare la Roma dalla seconda posizione in classifica, si blocca a Firenze. Ai partenopei, infatti, non bastano le marcature di Insigne e del solito Mertens. I Viola, ispirati da un super Bernardeschi (doppietta), riescono per ben due volte a pervenire al pareggio, e addirittura a passare avanti grazie a un gol di Zarate. Quando tutto sembra finito per gli uomini di Sarri, ci pensa allora Gabbiadini, su calcio di rigore giunto al 93° minuto, a rimettere il match sulla parità.

La rocambolesca sfida salvezza tra Cagliari e Sassuolo viene vinta dai sardi per 4-3. Per Di Francesco, adesso, la situazione inizia a complicarsi maledettamente. Sfuma negli ultimi istanti il sogno palermitano di realizzare la seconda vittoria consecutiva: il Pescara, infatti, pareggia con un rigore al 94° minuto, per l’1-1 finale. Al Torino basta il solito Belotti per affondare il Genoa, mentre termina a reti inviolate la gara tra Sampdoria e Udinese.

Be the first to comment on "Serie A: Roma ok, pareggio tra Napoli e Fiorentina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*