Simeone vola verso Firenze, 18 milioni e contratto per 5 anni: sfuma Jesè, maxi offerta per Chiesa

La Fiorentina ha già il suo nuovo attaccante che sostituirà il partente Kalinic, ma dovrà difendersi dagli assalti del Dortmund per Chiesa.

Il Cholito Simeone vestirà la maglia viola. Stando all’indiscrezione riportata dal Corriere dello Sport, il giovane attaccante argentino sarà la punta che sostituirà il partente Kalinic, destinato a vestire la maglia del Milan. Un colpo importante per la Fiorentina che sborserà circa 18 milioni di euro per l’intero cartellino, mentre il calciatore firmerà un contratto quinquennale a 1,5 milioni di euro a stagione.

La Fiorentina dovrà anche difendersi dall’assalto di alcuni top club europei per l’attaccante Federico Chiesa, finito nel mirino di Chelsea, Manchester United e Borussia Dortmund. Proprio il club tedesco ha fatto grossi passi in avanti per il giovane talento viola, mettendo sul piatto una cifra rilevante per far traballare le certezze della dirigenza viola, che non vuole mollare il proprio gioiello. Brusca frenata per l’esterno spagnolo, Jesè, che sembra avere optato per la Premier League, ritenendo la società gigliata priva di ambizioni europee.

Be the first to comment on "Simeone vola verso Firenze, 18 milioni e contratto per 5 anni: sfuma Jesè, maxi offerta per Chiesa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*