Simone Verdi spiega le ragioni del suo ‘no’ al Napoli: ‘Voglio ultimare il mio progetto qui…’

Simone Verdi ha declinato, a sorpresa, l’offerta del Napoli e ne spiega le ragioni in una intervista a Sky Sport.

Simone Verdi è certamente uno dei protagonisti assoluti del mercato invernale. Ma non per un suo trasferimento, ma per il suo grande rifiuto nei confronti dell’offerta del Napoli. ‘Non volevo cambiare squadra in questo momento’ ha spiegato l’attaccante felsineo a Sky Sport. ‘Ci hanno provato in tutti i modi, ma ho scelto io. Dovevo andarci con la testa giusta, non ho preso un treno ma ora dovrò dare di più a Bologna’.

Una scelta che ha sorpreso tutti. Al Napoli avrebbe potuto dimostrare di valere una grande squadra e mettersi in mostra in una vetrina di grande prestigio a livello internazionale, ma l’attaccante ha preferito continuare a vestire la maglia rossoblu almeno fino a fine stagione per poi valutare il da farsi. ‘Sono stato lusingato perché l’offerta era importante e ovviamente ci ho pensato molto prima di prendere una decisione. Non è stato un no al Napoli il mio, ma volevo restare al Bologna fino a giugno per continuare nel mio processo di crescita. Ho sempre pensato questa cosa e ho portato avanti la mia idea. Ero consapevole di essere cercato dalla prima della classe e che avrei potuto giocarmi l’Europa League e lo scudetto, ma ho scelto con serenità e il sorriso per ultimare il mio progetto qui’.

Simone Verdi ha voluto ringraziare il Napoli per il proprio interessamento e per l’offerta importante presentata al Bologna. Ha pure ringraziato la sua società per avergli lasciato la possibilità di scegliersi il proprio futuro.
‘Mi hanno detto quello che pensavano, cioè che i soldi avrebbero fatto comodo. Ma mi hanno lasciato la scelta e mi hanno detto che sarebbero stati contenti anche se fossi rimasto. Non ho avuto o parlato di ritocchi contrattuali, ma loro hanno sempre creduto in me e gli dovevo questa scelta che comunque non è stata semplice’.

Be the first to comment on "Simone Verdi spiega le ragioni del suo ‘no’ al Napoli: ‘Voglio ultimare il mio progetto qui…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*